• Mar. Ago 16th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos e risorse gratuite

Rivelato sui Social il piano segreto tra Usa e Zelensky contro Putin

Condividi:

Rivelato sui Social il piano segreto tra Usa e Zelensky contro Putin Tecnoandroid

Il piano segreto finito sui social con nomi e dettagli, l’accordo americano tra Zelensky ,Usa e Polonia salta.

 

Mosca domina sui cieli, Zelensky cerca aiuti

 

L’ucraina si trova in condizione di svantaggio nella guerra contro l’esercito Russo, con un potenziale bellico nettamente superiore.

Il Presidente Ucraino, Zelensky, si interfaccia quasi giornalmente con gli alleati europei e statunitensi per fare il punto della situazione, studiare le strategie da attuare e offrire una panarmonica aggiornata sull’avanzata delle truppe di Mosca.

In questi giorni si è parlato della possibilità di istituire una No-fly zone sui cieli Ucraini. Tuttavia questa possibilità è sfumata sul nascere poiché difficile da attuare e implicherebbe diverse problematiche.

In primo luogo per poterla far rispettare sarebbe necessario l’intervento delle forze Nato, coinvolgendo nel conflitto Stati Uniti ed Europa.

Un intervento che il presidente Stoltenberg, a capo della coalizione Atlantica, ha negato più volte poiché decreterebbe di fatto l’inizio della terza guerra mondiale con risvolti devastanti.

 

La riunione segreta su zoom

 

Nella riunione segreta, tenutasi su Zoom col congresso, Zelensky, preso atto del rifiuto sulla No-Fly Zone, chiede degli aerei da guerra per contrastare Mosca.

L’accordo segreto avrebbe visto la partecipazione della Polonia. In cambio di vecchi caccia di fabbricazione Russa donati a Kiev, gli Usa avrebbero inviato al presidente polacco dei nuovi F16 di fabbricazione Americana.

Tutta la faccenda doveva rimanere segreta, compresa la riunione tenuta su zoom. Tuttavia due senatori del congresso americano hanno rivelato i dettagli sui social, scatenando l’ira dei colleghi e degli utenti.

A quanto si apprende da diverse testate, i senatori avrebbero ricevuto ingenti finanziamenti da un oligarca russo per la campagna di elezioni, cifre di oltre un milione di dollari.

Il presidente Putin una volta appresa la notizia si è affrettato a precisare: chiunque ospiti nel suo territorio caccia ucraini o offra aerei militari a Kiev sarà considerato come nazione coinvolta nel conflitto.

 

Rivelato sui Social il piano segreto tra Usa e Zelensky contro Putin Tecnoandroid

Tecnoandroid Read More

Lascia un commento

Generated by Feedzy