0 10 1 minuto 4 mesi 110

Lawrence Sullivan, aka Joker della Florida, voleva iniziare azioni legali contro Rockstar Games. Aveva chiesto ultimamente 10 milioni di dollari perché l’azienda (producendo il trailer di GTA VI), aveva usato un’immagine molto simile a Sullivan (probabilmente ispirata a lui) come personaggio nel video.

Dopo non aver ricevuto risposte dall’azienda per molto tempo, più di un mese, ha pubblicato un post su Twitter dove ha deciso di cambiare approccio e offrirsi per partecipare allo sviluppo del gioco (per esempio aggiungendo la sua voce al “suo” personaggio nel gioco).

Per adesso, come ha scritto nel post su Twitter (I’m really not trying to sue y’all, but if I got to, I will=non voglio farvi causa, ma se devo fare lo farò), non vuole iniziare azioni legali contro la Rockstar Games, ma non è escluso che non lo faccia in futuro.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: