• Sab. Feb 4th, 2023

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Importanti aggiornamenti WhatsApp sulla privacy degli utenti entro l’estate 2022 – Geekissimo

Sarà uno scorcio finale di estate molto intenso per WhatsApp, in relazione a nuovi aggiornamenti sulla privacy in arrivo. Secondo quanto raccolto proprio in questi giorni, WhatsApp sta lanciando due nuovi aggiornamenti sulla privacy questo mese, inclusa la possibilità di regolare la visibilità del tuo stato “Ultimo visto” contatto per contatto e un modo per lasciare silenziosamente le chat di gruppo senza che tutti i membri del gruppo vengano avvisati quando lo fai.

WhatsApp

Cosa aspettarsi dagli aggiornamenti WhatsApp sulla privacy entro la stagione estiva 2022

Come sapranno i normali utenti di WhatsApp, lo stato “Ultimo visto” di un contatto si trova in cima al thread di conversazione, informandoti quando quel contatto è stato aperto l’ultima volta ed era attivo sull’app. Attualmente, puoi disabilitare il tuo stato “Ultimo accesso” in modo che gli altri contatti non possano vedere quando eri online l’ultima volta, ma le opzioni dell’impostazione sono limitate a “Tutti”, “I miei contatti” e “Nessuno” e non c’è modo fare eccezioni per i contatti individuali.

Ma questo sta per cambiare. Nelle impostazioni sulla privacy, WhatsApp sta aggiungendo l’opzione “I miei contatti tranne…” che ti consentirà di selezionare contatti specifici in modo che non vedano quando è stata l’ultima volta che sei stato attivo sulla rete di messaggistica.

Il secondo aggiornamento sulla privacy sta arrivando alle chat di gruppo, o più specificamente quando le lasci. Tradizionalmente, quando qualcuno lascia una chat di gruppo, WhatsApp annuncia la sua uscita all’intero gruppo, rendendo l’atto di uscire molto pubblico e potenzialmente imbarazzante.

WhatsApp consente ufficialmente a un massimo di 256 persone di unirsi a un singolo gruppo di chat, quindi questi annunci possono anche portare a molti andirivieni durante una conversazione, che possono distrarre gli altri membri. Per migliorare la situazione in futuro, quando esci da una chat di gruppo, solo gli amministratori del gruppo verranno avvisati. Quando un membro del gruppo rinuncia, viene visualizzata una finestra di dialogo che dice “Solo tu e gli amministratori del gruppo riceverete una notifica che avete lasciato il gruppo”.

Guardando al futuro, un’altra funzionalità per la privacy in arrivo sulla piattaforma di messaggistica estremamente popolare è un modo per impedire agli utenti di acquisire schermate di messaggi “visualizza una volta”. A differenza dei messaggi che scompaiono, i messaggi Visualizza una volta non vengono eliminati dopo un limite di tempo specifico, ma scompaiono dopo che il destinatario li ha visti una volta.

L’idea è che bloccando gli screenshot, i destinatari non saranno così facilmente in grado di salvare o condividere informazioni sensibili con altri utenti. WhatsApp sta ancora testando questa funzione, ma afferma che inizierà presto a essere distribuita agli utenti. Insomma, occhio ai prossimi aggiornamenti WhatsApp sulla privacy.

Geekissimo Read More

Fonte Esterna

Le migliori NEWS pescate nel web, sulla vita tecnologica (media, smartphone, hi-tech life, computer, hi-tech news…), comodamente raccolte come rss in un unico contenitore. Questo sito utilizza RSS Aggregator by Feedzy come plugin di aggregazione, pertanto le immagini (per non gravare di peso sui siti proprietari) vengono utilizzate in apposito spazio web, ma tali immagini sono catturate in quanto comunque MESSE A DISPOSIZIONE DEI RELATIVI SITI PROPRIETARI ATTRAVERSO IL RELATIVO CODICE RSS. Le fonti dei contenuti sono sempre indicate, quando presenti. L’autore non si assume responsabilità per eventuali inesattezze riportate. Le immagini utilizzate in questo sito sono in parte proprietà dell’autore, in parte tratte da altre fonti. Nei casi in cui non è citata la fonte, si tratta di immagini largamente diffuse su internet, ritenute di pubblico dominio. Su tali immagini il sito non detiene, quindi, alcun diritto d’autore. Se detenete il copyright di qualsiasi immagine o contenuto presente su questo sito o volete segnalare altri problemi riguardanti i diritti d’autore, potete inviare una e-mail per chiederne la rimozione o la modifica.

Lascia un commento

Generated by Feedzy