0 00 2 minuti 9 mesi 10

Ultimamente gli aggiornamenti di WhatsApp sono sempre più frequenti, con nuove funzioni davvero utilissime. L’ultima funzionalità introdotta dal team di Meta era richiesta a gran voce da molto tempo, e permetterà agli utenti di essere più produttivi, e soprattutto in comodità. Si tratta della possibilità di condividere il proprio schermo durante le videochiamate.

Il funzionamento è semplicissimo. Durante la videochiamata basterà premere un tasto e si potrà condividere facilmente il proprio schermo, sia in verticale che in orizzontale. In questo modo si potrà mostrare ad amici, familiari o anche colleghi cosa si sta facendo in tutta semplicità. Meta ha specificato come tutto questo avverrà nel massimo rispetto della privacy: perché la funzione sia disponibile bisognerà concedere i relativi permessi, e tutti i video saranno come sempre protetti dalla crittografia end-to-end, per cui WhatsApp non “vedrà” nulla, e nemmeno individui terzi.

La condivisione schermo è attualmente in fase di distribuzione. Sarà disponibile su tutti i dispositivi su cui funziona l’applicazione di WhatsApp, per cui iOS, Android, ma anche Windows e Mac. Tuttavia, almeno per il momento, la versione Web non disporrà di questa caratteristica.

L’articolo WhatsApp permetterà finalmente di condividere lo schermo durante le videochiamate sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: