0 00 2 minuti 6 mesi 8

Come promesso, Honor ha annunciato il suo nuovo pieghevole di nuova generazione Magic V2. Sarà sottilissimo, appena 4,7 mm (quando dispiegato), e leggerissimo, con un peso di 231 grammi.

Ulteriore elemento caratteristico di Honor Magic V2 è il suo meccanismo di cerniera, che utilizza una copertura in lega di titanio stampata in 3D. Il display principale sarà un LTPO OLED da 7,92 pollici con refresh rate di 120 Hz. Sarà un pannello HDR10+ con una luminosità in grado di arrivare fino a 1.600 nits. Posizionata sullo schermo principale ci sarà anche una selfie cam da 16 Megapixel.

Lo schermo secondario, invece, misura 6,43 pollici e sarà OLED, sempre con 120 Hz di refresh rate. Questo arriverà addirittura fino ai 2.500 nits di luminosità e, come il primario, supporterà l’uso di un pennino. Per quanto riguarda le fotocamere posteriori ci saranno un sensore principale da 50 Megapixel, uno ultragrandangolare da 50 Megapixel e uno teleobiettivo da 20 Megapixel.

Passando ai dati più tecnici, Honor Magic V2 impiegherà un processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, con 12 GB/16 GB di RAM e 256 GB/512 GB/1 TB di memoria interna, a seconda della versione. Il sistema operativo sarà MagicOS 7.2, e ci sarà una batteria da 5.000 mAh con ricarica cablata da 66 W.

Honor Magic V2 è disponibile nei colori Black, Silk Black, Silk Purple e Gold. La versione di base con 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna sarà venduta a circa 1.150 euro, quella con 12 GB di RAM e 512 GB di memoria interna costerà circa 1.250 euro, mentre l’edizione con 16 GB di RAM e 1 TB di memoria interna sarà circa 1.500 euro.

Non ci sono ancora informazioni su una futura disponibilità internazionale, e per il momento sarà venduto solo in Cina.

L’articolo Ufficiale il pieghevole Honor Magic V2 con tre modelli sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: