0 00 2 minuti 8 mesi 13

PowerToys è un software sviluppato da Microsoft che offre utili funzionalità per migliorare l’esperienza su Windows. Tra queste, possiamo citare le Fancy Zones, che permettono di organizzare le finestre a nostro piacimento sullo schermo, la gestione delle maiuscole accentate e molto altro ancora. È interessante notare che molte di queste funzioni prendono ispirazione da macOS o da distribuzioni Linux.

L’ultima aggiunta a questa suite è stata appena introdotta e si chiama “Preview” (o “Peek” in inglese). Come suggerisce il nome, questo strumento consente di visualizzare rapidamente l’anteprima di un file senza dover aprire un software dedicato. Questa funzionalità si rivela particolarmente utile per controllare un dettaglio in un’immagine senza dover avviare l’app Foto.

Questa novità è così ispirata da Apple che ha persino adottato una scorciatoia simile. Mentre su macOS è sufficiente premere la barra spaziatrice per visualizzare l’anteprima di un file, i PowerToys offrono la scorciatoia “Ctrl + spazio” come predefinita. I primi test hanno dimostrato che è possibile aprire immagini, PDF e persino video. È importante notare, tuttavia, che nel caso dei video viene aperto un lettore generico che potrebbe non supportare tutti i codec di decompressione, risultando in un’immagine nera.

Nel caso in cui non sia disponibile un’anteprima, i PowerToys visualizzano le informazioni di base sul file, come il nome, il tipo, le dimensioni e la data dell’ultima modifica.

Questa è una fantastica notizia per gli utenti di Windows 10 e Windows 11. Essenziale per semplificare il lavoro, questa funzionalità dovrebbe trovare il suo posto all’interno del sistema operativo stesso, evitando la necessità di installare software aggiuntivi.

L’articolo Microsoft PowerToys introduce il nuovo strumento di anteprima ispirato a macOS sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: