• Mar. Nov 29th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos e risorse gratuite

L’iPhone 15 passerà all’Usb-C, ma solo i modelli Pro avranno la porta 3.2 più veloce

Condividi:

Apple sta per adottare lo standard Usb Type-C per i suoi nuovi telefoni, anche se al momento non è ancora chiaro quali saranno i tempi esatti di questa transizione.

A tale riguardo, il noto analista Ming-Chi Kuo è fiducioso che la sostituzione della porta Lightning con l’Usb avverrà a partire dalla seconda metà del 2023, timeline che dovrebbe coincidere con il lancio della serie iPhone 15.

Kuo ritiene che Apple porterà l’Usb-C su tutti i suoi nuovi modelli di iPhone 15, anche se solo le versioni 15 Pro e 15 Pro Max saranno dotate dello standard Usb 3.2 o almeno Thunderbolt 3 in grado di gestire velocità di trasferimento dati fino a 40 Gbps. Gli iPhone 15 e 15 Max rimarranno bloccati alle velocità dell’Usb 2.0 (fino a 480 Mbps) proprio come gli attuali iPhone dotati di porta Lightning. Kuo ipotizza inoltre che i nuovi smartphone di Apple potrebbero essere dotati di pulsanti del volume allo stato solido che sostituirebbero i classici tasti meccanici a pressione. Il modello 15 Pro Max potrebbe anche avere un obiettivo tele periscopio con ingrandimento fino a 6x.

L’articolo L’iPhone 15 passerà all’Usb-C, ma solo i modelli Pro avranno la porta 3.2 più veloce sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Lascia un commento

Generated by Feedzy
Available for Amazon Prime