0 00 2 minuti 2 giorni 46

Come abbiamo scritto ieri Samsung ha appena iniziato a distribuire l’aggiornamento alla One UI 6.1 per tutti i dispositivi della famiglia Galaxy S23 (incluso il modello S23 FE). Tuttavia, il nuovo firmware, atterrerà anche sui dispositivi Galaxy Z Fold5, Galaxy Z Flip5 e Galaxy Tab S9 a partire da oggi.

Questi smartphone riceveranno anche le funzionalità Galaxy AI ossia le funzioni di intelligenza artificiale lanciate con l’esordio sul mercato della famiglia Galaxy S24, lo scorso gennaio. Una volta completata la distribuzione, che in molte aree geografiche dovrebbe arrivare sui dispositivi degli utenti già da oggi, oltre 100 milioni di persone avranno accesso alla Galaxy AI.

Questo secondo quanto dichiarato dal vicepresidente di Samsung Nick Porter, intervistato dal portale GSM Arena. Il noto sito ha anche chiesto al manager se le funzionalità della Galaxy AI si potrebbero in futuro adattare senza alcun problema anche ai dispositivi più vecchi – alla luce delle recenti indiscrezioni secondo cui Samsung starebbe prendendo in considerazione un rilascio della sua piattaforma di intelligenza artificiale anche per la serie Galaxy S22.In questo senso, tuttavia, non sono arrivate particolari rassicurazioni: Samsung starebbe infatti valutando se portare l’intero pacchetto AI o parti di esso su altri prodotti e, con molta probabilità, sta effettuando dei test interni per capire quali sono gli smartphne che potrebbero supportarla senza far nascere particolari problemi.

Insomma, ne sapremo di più nei prossimi mesi.

L’articolo La Samsung Galaxy Ai sta per raggiungere oltre 100 milioni di persone sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: