0 00 3 minuti 7 mesi 16

Nel campo delle action cam, se GoPro e DJI riscuotono particolare successo, Insta360 non è da meno. Il brand cinese, specializzato in fotocamere a 360 gradi, si sta diversificando sempre di più. Dopo aver lanciato la sua primissima webcam, la Insta360 Link, lo scorso anno, il produttore ha presentato oggi una nuova action cam classica, la Insta360 Go 3.

Come suggerisce il nome, la Go 3 succede alla Insta360 Go 2 lanciata a marzo 2021. È, come il modello precedente, una piccola action camera che ha il vantaggio della compattezza e della modularità. Concretamente, come quello che DJI ha potuto offrire con la sua Action 2, abbiamo così diritto a un modulo fotocamera distinto dal modulo schermo. È quindi possibile fissare la fotocamera in modo molto semplice e leggero, oppure avere un modulo più grande, con schermo e batteria, in cui si aggancia la fotocamera.

In termini di funzionalità, la fotocamera da sola pesa solo 35 grammi, può filmare da sola per 45 minuti ed è certificata IPX8, quindi resistente all’immersione superficiale. Beneficia anche di un’apertura dell’obiettivo ultra grandangolare equivalente a 11,24 mm af/2.2 e può scattare foto fino a 2560 x 2560 pixel. Per i video, Insta360 annuncia il supporto fino a 2.7K (2720 x 1536 pixel) a 30p. Tuttavia, le modalità lente o veloci sono offerte in 1080p. Insta360 arriva persino al punto di tentare di attirare i professionisti con profili di colore standard, vividi e piatti per una facile gradazione del colore. Si noti tuttavia che solo h.264 è supportato in termini di codifica video.

Una action cam molto modulare

Insta360 Go 3 incorpora anche una memoria interna di 32, 64 o 128 GB. La scelta della memoria sarà tanto più importante in quanto la fotocamera non beneficia dell’espansione della memoria tramite microSD.

Dove la fotocamera si distingue dai modelli concorrenti, come abbiamo visto, è la sua modularità. Oltre al modulo opzionale Action Pod – che incorpora uno schermo rotante e aumenta l’autonomia da 45 a 170 minuti – è possibile agganciarlo a tanti supporti, tra cui quelli magnetici da attaccare al collo.

Insta360 Go 3 è già disponibile. Il modello base, con la sola fotocamera e 32 GB di memoria interna, viene visualizzato a 429,99 euro. Bisognerà però contare 469 euro per l’action kit con il modulo Action Pod e fino a 582 euro per il kit bici con la fotocamera in versione da 128 GB, il modulo Action Pod e altri accessori.

L’articolo Insta360 Go 3 ufficiale: la nuova action cam modulare! sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: