0 00 8 minuti 3 mesi 8

“Salve, ho esportato alcune chat di WhatsApp in formato testo (.txt) e le ho inviate via email. Ora vorrei importarle sul mio iPhone 15. Potreste dirmi se è possibile e spiegarmi come farlo? Grazie.”

Ciao! Se hai già esportato le tue chat di WhatsApp in formato testo (.txt) e stai cercando un modo per importarle su iPhone o Android, purtroppo, al momento non c’è un metodo ufficiale supportato dall’applicazione. Tuttavia, puoi visualizzare le conversazioni importate su iPhone e Android come documento di testo.

Un’alternativa da considerare è l’utilizzo di software di gestione dati che consentono il trasferimento di file tra dispositivi. Alcuni di questi programmi offrono funzionalità specifiche per WhatsApp, che potrebbero aiutarti a trasferire le chat da Android a iPhone (e viceversa) o in modo selettivo da iPhone a iPhone, e da Android ad Android. Ti suggerisco di continuare a leggere l’articolo per ottenere ulteriori dettagli su come effettuare questo tipo di trasferimento.

Parte 1. Posso esportare le chat di WhatsApp su iPhone/Android tramite e-mail?

Parte 2. Come condividere le chat di WhatsApp tramite e-mail?

Parte 3. Come importare le chat di WhatsApp su Android e iPhone dalla e-mail.

Parte 4. Come esportare ed importare le chat di WhatsApp con un clic [Consigliato].

Parte 1. Posso esportare le chat di WhatsApp su iPhone/Android tramite e-mail?

Si, puoi esportare le chat di WhatsApp tramite e-mail e quindi aprirle su iPhone o Android. Tuttavia, è importante notare che questo metodo consente solo la visualizzazione delle chat in formato testo e non le ripristina all’interno dell’app.

Per quanto riguarda il trasferimento diretto di WhatsApp da Android a iPhone o viceversa, l’utilizzo di software professionale di terze parti come Tenorshare iCareFone Transfer è la soluzione più affidabile. Questi software specializzati sono progettati per gestire il trasferimento di dati tra dispositivi di diverse piattaforme, inclusi i backup di WhatsApp.Tenorshare iCareFone Transfer consente un passaggio completo delle chat, comprese le immagini, i video e altri allegati, oltre al testo, garantendo così che tutte le informazioni importanti vengano trasferite in modo accurato e senza perdite.  

Parte 2. Come condividere le chat di WhatsApp tramite e-mail?

Come anticipato nell’introduzione, è importante notare che l’esportazione tramite e-mail non è la soluzione ideale per eseguire la condivisione delle chat di WhatsApp su iPhone e Android. Tuttavia, in assenza di alternative o in caso di emergenze, potrebbe rappresentare l’unico metodo disponibile.

Per condividere le chat di WhatsApp su iPhone e Android, segui questi passaggi:

Apri WhatsApp sul tuo dispositivo: Avvia l’app WhatsApp sul tuo smartphone.

Seleziona la Chat da esportare: Scegli la chat che desideri esportare e tocca sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra per aprire le impostazioni della chat.

Seleziona ‘Esporta Chat’: All’interno delle impostazioni della chat, troverai l’opzione “Esporta chat” o “Esporta chat con allegati”, a seconda se vuoi includere anche i file multimediali come foto e video.

Scegli l’Indirizzo E-mail: Scegli l’opzione “E-mail” come metodo di esportazione e inserisci l’indirizzo e-mail al quale desideri inviare la chat.

Invia l’E-mail: Tocca “Invia” per inviare l’e-mail contenente la chat esportata al tuo indirizzo e-mail.

Verifica nelle impostazioni di WhatsApp se c’è un’opzione per esportare le chat, poiché il procedimento può variare a seconda della versione dell’app. Assicurati di avere un’app di posta elettronica configurata sul tuo dispositivo per inviare l’email con il file esportato.

Parte 3. Come importare le chat di WhatsApp su Android e iPhone dalla e-mail.

WhatsApp non supporta l’importazione delle chat tramite email su dispositivi Android o iPhone. Questo significa che non c’è un’opzione integrata per trasferire direttamente i messaggi di WhatsApp da una casella di posta elettronica al tuo account di WhatsApp.

Tuttavia, se hai esportato le tue chat di WhatsApp come file di testo, puoi salvarle e aprirle sul tuo dispositivo. Anche se questo processo non consente un’importazione diretta, ti offre comunque la possibilità di conservare le conversazioni in un formato leggibile e accessibile.

Ricorda che le procedure relative a WhatsApp possono variare in base agli aggiornamenti dell’app e alle impostazioni del tuo dispositivo; quindi, è consigliabile verificare sempre le ultime indicazioni fornite dall’app stessa o dalla documentazione ufficiale.

Ecco come procedere:

Apri l’app email sul tuo dispositivo.

Trova l’email contenente il file zip delle chat.

Apri l’email.

Tocca il file zip per scaricarlo.

Apri l’app di gestione file del tuo telefono Android o l’app File sul tuo iPhone.

Trova il file scaricato e aprilo. Dovrebbe trovarsi nella cartella Download.

Apri il file di testo per leggere le chat di WhatsApp.

Parte 4. Come esportare ed importare le chat di WhatsApp con un clic [Consigliato].

“C’è un modo più semplice che mi permetta di esportare e importare le chat di WhatsApp selettivamente su iPhone o Android?”

L’utilizzo delle e-mail per esportare e importare le chat di WhatsApp su iPhone o Android è chiaramente inefficiente. Per svolgere queste operazioni e trasferire le conversazioni direttamente nell’app, è fondamentale utilizzare un software professionale appositamente progettato. Tenorshare iCareFone Transfer rappresenta un’opzione eccellente in tal senso. Questo strumento consente di trasferire agevolmente i backup di WhatsApp tra Android e iPhone (e viceversa) con un semplice clic, offrendo una soluzione rapida e senza intoppi.

L’app è multipiattaforma, e garantisce un trasferimento fluido tra sistemi operativi. Con 17 anni di esperienza e la fiducia di 10 milioni di utenti soddisfatti, iCareFone Transfer offre un modo sicuro e rapido per gestire le tue chat di WhatsApp su qualsiasi piattaforma.

Tenorshare iCareFone Transfer offre i seguenti vantaggi:

Passo 1. Esportare le chat dal telefono al computer:

Scarica e installa Tenorshare iCareFone Transfer sul tuo PC o Mac.

Collega il telefono utilizzando un cavo originale e seleziona l’opzione [WhatsApp].

Seleziona il telefono da cui eseguire il backup e procedi.

Nota. Puoi eseguire il backup sia da Android che da iPhone.

Attendi il completamento del processo di backup delle tue chat.

Segui le istruzioni per ripristinare le chat sul tuo iPhone:

Collega il tuo iPhone al computer e apri iCareFone Transfer. Seleziona la scheda “Visualizza e ripristina” dalla barra laterale sinistra. Scegli quindi il backup che hai creato in precedenza.

Seleziona “Ripristina su iOS”.

Scegli quali dati vuoi ripristinare, inclusi i messaggi di WhatsApp.

4.   Attendi il completamento del processo di ripristino. Una volta terminato, le tue chat saranno importate e unite nell’account di WhatsApp su iPhone.

Conclusioni

Esportare le chat di WhatsApp tramite e-mail per poi importarle su iPhone o Android è un metodo piuttosto inusuale e complicato, che presenta limiti significativi. Questa opzione dovrebbe essere considerata solo in situazioni di emergenza o quando non ci sono alternative disponibili.

Se desideri trasferire o gestire le conversazioni di WhatsApp tra Android e iPhone in modo automatico e selettivo, senza perdere le conversazioni esistenti, ti consiglio di utilizzare Tenorshare iCareFone Transfer. Questa soluzione offre un modo efficiente e affidabile per gestire le chat di WhatsApp tra diverse piattaforme, garantendo un processo senza intoppi e senza perdita di dati.

L’articolo [Guida] Come esportare le chat di WhatsApp su iPhone/Android tramite e-mail sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: