• Gio. Dic 1st, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Apple ammette ritardi nella produzione degli iPhone 14 Pro e Pro Max

Condividi:

Apple ha rilasciato una dichiarazione ufficiale nella gioranta di domenica in merito alle restrizioni COVID-19 in corso a Zhengzhou, in Cina, sede Foxconn, la principale struttura di assemblaggio della serie iPhone 14 Pro.

La dichiarazione conferma che la fabbrica starebbe attualmente operando con una capacità notevolmente ridotta. Sono della scorsa settimana le immagini della fuga dei dipendenti dallo stabilimento e le dichiarazioni di alcuni lavoratori in relazione alle condizioni all’interno del complesso.

Il funzionamento a rilento della Foxconn si tradurrà in spedizioni inferiori e tempi di attesa più lunghi per i clienti che hanno ordinato un nuovo iPhone. Il comunicato di Apple menziona solo i due modelli di iPhone Pro, non specifica quale sia la reale gravità della situazione e di quanto la capacità di produzione sia stata ridotta e se il problema riguardi anche i modelli iPhone 14 e iPhone 14 Plus.

È la prima volta dall’inizio della pandemia di COVID-19 che Apple pubblica un comunicato stampa formale in merito alle stime di produzione di iPhone e ciò fa pensare che i problemi all’interno della fabbrica dove si assemblano i suoi telefoni siano davvero seri.

L’articolo Apple ammette ritardi nella produzione degli iPhone 14 Pro e Pro Max sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Lascia un commento

Generated by Feedzy
Available for Amazon Prime