• Gio. Dic 1st, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Condividi:

I nuovi auricolari wireless Sony WF-1000XM4, Kef Mu3 e Beats Studio Buds sono espressione di scuole di design completamente diverse contraddistinte però da un comune (e raro) eclettismo stilistico. Il modello giapponese di quarta generazione rappresenta probabilmente l’avanguardia tecnologica dell’intero settore. Quello inglese è il primo tentativo di Kent Engineering & Foundry di affacciarsi in un nuovo segmento piuttosto lontano dall’alta fedeltà. Infine il modello statunitense gioca la carta della coolness rinunciando però ai chip della casa madre Apple. Tutti dispongono di un sistema attivo di cancellazione del rumore (anc) e custodie capaci di incrementare l’autonomia operativa.

Design

I Sony WF-1000XM4 sono molto più compatti rispetto ai WF-1000XM3 lanciati nel 2019. Le linee ricordano una sorta di bongo o comunque un piccolo strumento a percussione. L’adeguata superficie touch – abbastanza grande per accogliere anche il polpastrello di Schreck – si dimostra funzionale per la gestione di ogni funzione. Inoltre la protezione ipx4 assicura una discreta resistenza al sudore e spruzzi d’acqua. La bellezza non è certamente il loro più esaltante attributo.

Sony WF-1000XM4

La custodia invece rasenta la perfezione: gli ingombri e la superficie opaca (anti-ditate) sono perfetti. La confezione include tre taglie di gommini morbidi in poliuretano (invece che il classico silicone) che consentono di massimizzare la superficie di contatto e il confort. Al solito con gli auricolari wireless una buona aderenza migliora sia la cancellazione del rumore che l’apporto del bassi, quindi non è un dettaglio da sottovalutare. Purtroppo l’unità principale dei WF-1000XM4 ha un design che potrebbe creare fastidi a chi ha le orecchie piccole o agli sportivi durante la stagione estiva. I primi potrebbero soffrire gli ingombri nella conca auricolare; i secondi mal tollerare il calore emesso da questo concentrato di tecnologia.

Kef Mu3


KEF Mu3 – Auricolari wireless con cancellazione del rumore… (Elettronica)

Prezzo Di Listino: 229,00 €
Nuova Da: 229,00 € In Stock
Usato da: Out of Stock
acquista ora

I Kef Mu3 sono molti piccoli ma ricordano nelle forme gli apparecchi acustici. La colorazione grigia lucida sembra strizzare l’occhio alle leghe metalliche, ma in verità in abbinamento alla custodia a conchiglia l’effetto è straniante. Sembra di aver rubato qualcosa dal set di Inseparabili, il film psyco-thriller di David Cronenberg che risale al 1988. I tasti fisici sono funzionali ed efficienti, basta solo memorizzare le sequenze per attivare le opzioni di riproduzione. Ad esempio tenendo schiacciato il sinistro si abbassa il volume, mentre un click sul destro attiva la pausa, due click si salta la traccia, etc. La protezione ipx5 assicura resistenza ai getti d’acqua e quindi a pioggia intensa. La confezione include tre gommini e considerata la risicata dimensione del corpo degli auricolari è facile ottenere sia un buon  posizionamento che una stabilità soddisfacente. A differenza del modello Sony si percepisce meno la loro presenza nelle orecchie.

Beats Studio Bud

I Beats Studio Buds hanno dimensioni analoghe ai Kef ma la forma è più bizzarra. Il motivo si deve probabilmente al fatto che integrano due ampi tasti (a ridotta escursione) che ricordano quelli degli storici walkman. La custodia a saponetta si sposa bene e gli ingombri sono ancora tollerabili per le tasche dei jeans. La protezione è ipx4. L’unica pecca di questi auricolari è che se si trovano su un tavolo – e non nella custodia – è difficile comprendere (senza leggere le lettere minuscole) quale sia il destro e quale il sinistro. Le tre taglie di gommini in silicone agevolano il confort e alla fine si riesce a ottenere una buona stabilità.

Funzionalità

Se si parla di funzioni e opzioni il modello Sony non solo è il più completo di questo lotto ma dell’intero settore true wireless. Ovviamente l’interazione touch o quella vocale mettono a disposizione le classiche gestione tracce, cancellazione del rumore, chiamate, volume, etc. Ma è l’app Sony Headphones (iOS e Android) a svelare tutto il potenziale. Si può attivare la riduzione del rumore del vento, abilitare la modalità di conversazione automatica (quando la nostra voce viene riconosciuta la riproduzione va in pausa e si disattiva l’ANC), intervenire sull’equalizzatore, impostare il 360° Reality Audio, stabilire la qualità della connessione bluetooth, impostare il DSEE Extreme, etc. Non manca davvero nulla e anche l’interfaccia grafica è stata notevolmente migliorata (prima era un po’ confusionaria). Complessivamente è difficile muovere una critica se non riconoscere che sulla cancellazione del rumore c’è ancora un po’ di lavoro da fare per rubare il podio alle Bose QuietComfort Earbuds. L’autonomia invece è quasi da record: circa 8 ore con anc attivo e ulteriori 16 ore fornire dalla custodia (con ricarica wireless Qi e usb-c).

Sony WF-1000XM4

I Kef Mu3 si limitano a offrire la gestione tracce, volume, cancellazione rumore, chiamate e comandi vocali tramite la pressione dei tasti integrati. Non ci sono opzioni poiché non è disponibile alcuna app per ora. L’unica grande debolezza sembra essere la cancellazione del rumore, che probabilmente richiederebbe una tecnologia più evoluta poiché sembra piuttosto lieve negli interventi. L’autonomia nelle migliori condizioni è di circa 9 ore, mentre l’apporto della custodia (usb-c) è di ulteriori 15 ore.

Infine i Beats Studio Buds mettono a disposizione le stesse funzioni e modalità di interazione del modello Kef, tranne il controllo del volume che può avvenire solo tramite lo smartphone oppure i comandi vocali (Google Assistant o Siri). Il sistema di cancellazione del rumore è accettabile per le esigenze più diffuse, ma non al top della gamma. Una peculiarità è senza dubbio l’abbinamento rapido bluetooth con i prodotti iOS e Android: basta aprire la custodia e il più è fatto. Sony offre la stessa modalità per Android e per Windows 10 (Microsoft Swift Pair). Da ricordare che gli Studio Buds sono il primo della linea Beats che supporta la funzione trova il mio dispositivo di iOS e Android. L’autonomia al massimo può raggiungere circa 8 ore, mentre la custodia (usb-c) aggiunge 18 ore.

Qualità audio

I Sony WF-1000XM4 sono probabilmente fra i migliori auricolari wireless del mercato in relazione alla qualità di riproduzione musicale offerta. Esprimono il meglio con i formati ad alta risoluzione: va bene Spotify o Apple Music, ma con piattaforme come Qobuz o Tidal si entra in un’altra dimensione. Dopodiché la differenza rispetto a modelli meno blasonati si sente sempre; non c’è bisogno di scomodare un audiofilo. Ad esempio con Everloving (Reprise Version) di Moby, che gode di un arrangiamento orchestrale e acustico, basta chiudere gli occhi per immaginare un ampio palco con gli strumenti ben distanziati. Per altro l’attacco di chitarra nel canale sinistro e il successivo ingresso in stereo del pianoforte e violino hanno una pulizia tale da costruire un climax perfetto per l’ingresso e l’intensità della Budapest Art Orchestra. Forse l’unico appunto si può fare sulle frequenze più alte che a volte tendono a essere squillanti. I codec supportati sono Sbc, Aac e il proprietario Ldac; manca purtroppo l’AptX di Qualcomm – ormai punto di riferimento nel mondo Android. Lo standard di riferimento è bluetooth 5.2.

Kef Mu3


KEF Mu3 – Auricolari wireless con cancellazione del rumore… (Elettronica)

Prezzo Di Listino: 229,00 €
Nuova Da: 229,00 € In Stock
Usato da: Out of Stock
acquista ora

I Kef puntano sui dettagli e su una resa che ricorda (lontanamente) quella dei monitor da studio. I bassi sono presenti ma senza la profondità delle Sony. Manca calore e colore, ma probabilmente è stata una scelta progettuale perché comunque con una traccia come Crawling Kingsnake dei Black Keys la qualità rimane intatta. Semplicemente la luce che illumina il pezzo tende al freddo. L’equilibrio comunque è buono, anche con il jazz o la classica. La scena sonora è sempre piuttosto ariosa. Senza dubbio la qualità finale è molto alta, ma Sony, Bose, Bowers & Wilkins e Sennheiser godono del vantaggio accumulato in questi ultimi anni di affinamento progettuale. Da sottolineare infine che i codec supportati sono i diffusi Sbc e Aac;  lo standard di riferimento è bluetooth 5.0.

Beats Studio Buds

I modelli Beats storicamente sono sempre stati un po’ incontinenti sui bassi per andare in contro ai gusti degli appassionati di rap e hip hop. Gli Studio Buds in tal senso dimostrano un maggiore controllo e anche con un pezzo come Bad Guy di Billie Ellish riescono a spingere senza esagerare. L’ascolto è sempre gradevole ma rispetto a Sony e Kef si registra un po’ di perdita di dettagli, soprattutto nella voce. Come avviene con il modello inglese il suono manca un po’ di calore. I piatti di Dreams dei Fleetwood Mac spiccano molto rispetto agli altri strumenti con una tonalità argentina che richiama più il metallo che il Sud America. I codec supportati sono Sbc e Aac, mentre lo standard di riferimento è bluetooth 5.2. Questo modello è compatibile anche con le tracce in Spatial Audio presenti su Apple Music.

Conclusioni

I Sony WF-1000XM4 sono il top del mercato e se la giocano con modelli come Bose e Sennheiser per il suono, quindi anche il prezzo alto è comprensibile. Difficile individuare un difetto. Forse il design ha qualche criticità relativa a ingombri e aspetto, ma la valutazione in tal senso è molto personale. In sintesi è un prodotto davvero per tutti: dal manager, allo studente fino all’appassionato di musica. Il modello Kef Mu3 è una prima per l’azienda e in tal senso l’obiettivo di qualità è stato raggiunto. Il fascino del marchio forse non si riflette molto nel design e la mancanza dell’app e di opzioni lascia perplessi.

Le dimensioni contenute e la semplicità d’uso sono però un grande pregio. Il sistema di cancellazione del rumore è un po’ debole. Consigliate a chi ama un suono freddo. I Beats Studio Buds sono abbastanza fashion e soprattutto al passo con lo stile anni ’80 imperante. Si rivolgono a un pubblico giovane che ama i prodotti alternativi. La qualità audio è soddisfacente e in linea con la concorrenza che presidia la stessa fascia di prezzo. Anche l’Anc è accettabile. A oggi l’unico difetto è di non avere la funzione volume abbinata ai tasti, ma non è escluso che arrivi in futuro (come hanno ammesso in conferenza stampa).

Sony WF-1000XM4 (280 euro)

Voto: 8,5

Wired: Qualità audio eccellente, completezza funzionale e autonomia

Tired: Scomodi per le orecchie piccole, design discutibile e prezzo


Sony WF-1000XM4 Cuffie con cancellazione del rumore -Batteria fino a 24h – Ottimizzate per Alexa e Assistente Google – microfono integrato per le telefonate – Connessione Bluetooth multipoint Nero (Elettronica)

Caratteristiche: 
  • ELIMINAZIONE DEL RUMORE: Il noise cancelling è potenziato grazie al novo processore V1, il driver, i microfoni di nuova generazione e gli innovativi auricolari in poliuretano.
  • AUDIO HI-RES WIRELESS: Con un driver da 6 mm, il diaframma ad alta flessibilità ed il processore V1, riproducono un suono dinamico senza distorsioni e una ricca gamma di bassi nonostante le loro dimensioni ridotte.
  • Con la connessione Multipoint, queste cuffie Bluetooth possono essere accoppiate con due dispositivi contemporaneamente. Quindi, quando arriva una chiamata, le tue cuffie sanno quale dispositivo utilizzare e si connettono automaticamente a quello giusto.
  • CHIAMATE A MANI LIBERE: La tecnologia Precise Voice Pickup consente agli auricolari di captare la tua voce in modo chiaro e preciso.
  • BATTERIA A LUNGA DURATA: Con una sola ricarica avrai 8 ore di autonomia e altre 16 ore di ricarica sfruttando la custodia. Inoltre 5 minuti carica basteranno per 60 minuti di riproduzione.
  • WF1000XM4 vs LinkBuds S: maggiore durata della batteria e ricarica wireless
  • *Richiesto aggiornamento firmware. Il firmware sarà disponibile nell’inverno 2022/2023 nell’ app Sony Music Center.
Prezzo Di Listino: 280,00 €
Nuova Da: 178,99 € In Stock
Usato da: 178,99 € In Stock
acquista ora

Kef Mu3 (230 euro)

Voto: 7,5

Wired: Semplicità d’uso, buona qualità audio e dimensioni contenute

Tired: Mancanza della app, cancellazione del rumore sottotono


KEF Mu3 – Auricolari wireless con cancellazione del rumore… (Elettronica)

Caratteristiche: 
  • Cancellazione attiva del rumore ottimizzata per eliminare l’audio esterno, preservando al contempo le sfumature e i dettagli firmati KEF
  • Driver dinamico a gamma completa da 8,2 mm progettato per rivelare i più piccoli dettagli della tua musica preferita
  • Bluetooth 5.0 per connessioni eccezionalmente stabili sia con dispositivi iOS (iPhone) che Android
  • Design ergonomico per un grande comfort e vestibilità, oltre a 4 set di auricolari in silicone ultra morbido per un maggiore comfort e opzioni di vestibilità (grande, medio, piccolo, corto)
  • Design IPX5 a prova di spruzzi per tutte le condizioni atmosferiche
Prezzo Di Listino: 229,00 €
Nuova Da: 229,00 € In Stock
Usato da: Out of Stock
acquista ora

Beats Studio Buds (150 euro)

Voto: 7,5

Wired: Stile, abbinamento rapido con iOS e Android, qualità audio soddisfacente

Tired: Mancanza del controllo volume sugli auricolari e forme che non aiutano il posizionamento


Beats Studio Buds – Auricolari bluetooth totalmente wireless con cancellazione del rumore – auricolari senza fili resistenti al sudore, compatibili con Apple e Android, Bluetooth di Classe 1 – Nero (Elettronica)

Caratteristiche: 
  • Piattaforma acustica personalizzata, per un suono potente e bilanciato
  • Controlla il suono grazie alle due diverse modalità di ascolto: cancellazione attiva del rumore (ANC) e modalità Trasparenza
  • Morbidi copriauricolari disponibili in tre misure per comodità, stabilità e una tenuta acustica impeccabile
  • Fino a 8 ore di ascolto (e fino a 24 ore con custodia di ricarica tascabile)
  • Bluetooth di Classe 1, senza rivali nel settore, per un raggio d’azione più ampio e meno perdite di connessione
  • Chiamate di alta qualità e interazione con l’assistente vocale grazie ai microfoni integrati
  • Auricolari wireless resistenti all’acqua e al sudore secondo lo standard IPX4
  • Le cuffie e gli auricolari Beats wireless sono compatibili con dispositivi Apple e Android
  • Contenuto della confezione: Beats Studio Buds, auricolari bluetooth totalmente wireless con cancellazione del rumore, custodia di ricarica, copriauricolari in tre misure, cavo di ricarica da USB-C a USB-C, guida rapida, scheda di garanzia
Prezzo Di Listino: 189,95 €
Nuova Da: 129,00 € In Stock
Usato da: 129,00 € In Stock
acquista ora

The post Tre coppie di auricolari wireless top a confronto appeared first on Wired.

Sony dimostra di essere all’avanguardia, ma Kef Mu3 e Beats Studio Buds si distinguono per un design molto personale ed eclettico. Tutti dispongono di sistema attivo di cancellazione del rumore
The post Tre coppie di auricolari wireless top a confronto appeared first on Wired.
Wired (Read More)

Fonte Esterna

Le migliori NEWS pescate nel web, sulla vita tecnologica (media, smartphone, hi-tech life, computer, hi-tech news…), comodamente raccolte come rss in un unico contenitore. Questo sito utilizza RSS Aggregator by Feedzy come plugin di aggregazione, pertanto le immagini (per non gravare di peso sui siti proprietari) vengono utilizzate in apposito spazio web, ma tali immagini sono catturate in quanto comunque MESSE A DISPOSIZIONE DEI RELATIVI SITI PROPRIETARI ATTRAVERSO IL RELATIVO CODICE RSS. Le fonti dei contenuti sono sempre indicate, quando presenti. L’autore non si assume responsabilità per eventuali inesattezze riportate. Le immagini utilizzate in questo sito sono in parte proprietà dell’autore, in parte tratte da altre fonti. Nei casi in cui non è citata la fonte, si tratta di immagini largamente diffuse su internet, ritenute di pubblico dominio. Su tali immagini il sito non detiene, quindi, alcun diritto d’autore. Se detenete il copyright di qualsiasi immagine o contenuto presente su questo sito o volete segnalare altri problemi riguardanti i diritti d’autore, potete inviare una e-mail per chiederne la rimozione o la modifica.

Lascia un commento

Generated by Feedzy