• Sab. Feb 4th, 2023

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Samsung: al via le prime spedizioni al mondo dei chip a 3nm

Di

Lug 25, 2022 , , , ,

L’evento è importante, abbastanza importante da far in modo che Samsung gli dedichi una cerimonia in compagnia di alcuni politici coreani. Come previsto dal suo programma, l’azienda ha annunciato il 25 luglio il via alle prime spedizioni di chip incisi a 3 nm, utilizzando transistor GAA (Gate-All-Around). Questo nuovo processo produttivo, che Samsung Foundry è attualmente l’unico a utilizzare, consente all’azienda di assumere un piccolo vantaggio tecnologico sul suo eterno rivale TSMC.

WCCFTech sottolinea, tuttavia, che Samsung riserva questo primo lotto di chip a 3 nm ad alta efficienza energetica per i minatori di criptovaluta. La produzione in serie che avverrà di lì a poco riguarderà questa volta i produttori di SoC per smartphone.

“ Il 25 luglio, Samsung Electronics ha tenuto una cerimonia di consegna di un prodotto realizzato a 3 nm che utilizza la tecnologia a transistor di nuova generazione GAA (Gate All Around) sulla linea V1 (solo EUV) di Hwaseong Campus, Gyeonggido. All’evento hanno partecipato un centinaio di persone, tra cui il ministro del Commercio, dell’Industria e dell’Energia, Changyang Lee (…)  ”, riferisce Samsung nel suo comunicato stampa .

In effetti, l’incisione GAA a 3 nm di Samsung dovrebbe essere utilizzata per la produzione del futuro Exynos 2300. Qualcomm potrebbe utilizzarla anche per il suo prossimo Snapdragon 8 Gen 2 (previsto su parte della gamma Galaxy S23, all’inizio del 2023). Detto questo, la cosa è tutt’altro che fatta: per convincere Qualcomm a tornare in Samsung Foundry. Di recente Qualcomm ha abbandonato Samsung Foundry qualche mese fa a favore di TSMC, che incide l’ultimo Snapdragon 8 Gen 1 Plus.

TSMC, da parte sua, dovrà iniziare la produzione in serie dei suoi chip da 3 nm alla fine dell’anno, ma probabilmente sarà Apple la prima a servire. La produzione riguarderà i chip M2 Pro e M2 Max previsti per la fine del 2022 sui prossimi MacBook Pro 14 e 16. Nvidia dovrebbe beneficiarne anche per la sua futura GeForce RTX 4000.

L’incisione GAA a 3 nm di Samsung Foundry offrirà fino al 45% in più di efficienza energetica, ma anche un aumento del 23% delle prestazioni rispetto al processo a 5 nm. Anche i chip incisi da Samsung utilizzando questo nuovo processo dovrebbero essere più piccoli del 16%.

L’articolo Samsung: al via le prime spedizioni al mondo dei chip a 3nm sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Lascia un commento

Generated by Feedzy