0 00 4 minuti 3 settimane 55

Lexar la annunciato due nuovi prodotti che ampliano la sua linea di SSD portatili: il potente e tascabile Lexar SL500, disponibile anche nella versione con kit magnetico, e il robusto e waterproof Lexar Armor700.

Lexar SL500

Lexar SL500 è dotato di un design in metallo sottile, elegante e resistente, che consente un comodo trasporto, anche in tasca e assicura velocità di letturafino a 2.000 MB/s, e scritturafino a 1.800 MB/s, per ottimizzare ogni flusso di lavoro.

L’SSD, disponibile con capacità che vanno da 512 GB a 4 TB, è compatibile con un’ampia gamma di dispositivi, inclusi laptop, fotocamere, Xbox X/S, PS4, PS5 e dispositivi mobili. Nello specifico, supporta la codifica log per la registrazione video ProRes di Apple in formato 4K 60 FPS su iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max.

Grazie al controller per SSD portatili a singolo chip di Silicon Motion, l’unità Lexar SL500 vanta prestazioni più elevate consumando meno energia. Inoltre, viene fornita con il software di crittografia AES Lexar DataShield a 256 bit per mantenere i file memorizzati al sicuro.

Lexar SL500 con kit magnetico

L’SSD portatile SL500 con kit magnetico offre, a tutti gli effetti, tutte le funzioni del modello SL500 con, in aggiunta, due funzionalità in particolare:

• Si attacca magneticamente all’iPhone per acquisire comodamente video ProRes.

• Si collega facilmente a qualsiasi dispositivo utilizzando l’anello magnetico in dotazione.In abbinamento a un iPhone 15 Pro o iPhone 15 Pro Max, gli utenti possono acquisire video ProRes, salvandoli direttamente al suo interno fino alla risoluzione 4K 60 FPS. Inoltre, con velocità massime di lettura di 2.000 MB/s e velocità massime di scrittura di 1.800 MB/s, gli utenti possono trasferire rapidamente file da e verso l’unità.

SSD portatile Lexar Armor700

L’SSD portatile Armor700 ha un grado di protezione IP66, che lo rende impenetrabile alla polvere e impermeabile all’acqua. La struttura robusta gli consente inoltre di resistere a cadute da un’altezza massima di 3 metri. Costruito per raggiungere velocità altissime e durare nel tempo, è pensato per fotografi professionisti, videomaker, creatori di contenuti e gamers.

Alle prestazioni di velocità – fino a 2.000 MB/s in lettura e scrittura – abbina soluzioni costruttive che gli consentono di mantenere basse le temperature di esercizio anche alle massime velocità, garantendo che le prestazioni non vengano mai sacrificate.

L’SSD portatile Armor700 offre inoltre un’ampia compatibilità, supportando PC, Mac, tablet, iPad, Android, iPhone serie 15 pro, Xbox X|S, PS4 e PS5. Include il software Lexar DataShield, soluzione di sicurezza avanzata con crittografia AES a 256 bit per mantenere i file al sicuro, e un cavo all-in-one USB Type-C e USB Type-A che ne aumenta la versatilità.

Disponibilità e prezzi

L’SSD portatile SL500 sarà disponibile nelle versioni da 4TB, 2TB, 1TB e 512 GB da inizio aprile a partire da 129 euro.

L’SSD portatile SL500 con kit magnetico sarà disponibile nella versione da 4 TB, 2 TB ed 1 TB da inizio aprile a partire da 179 euro.

L’SSD portatile Armor700 sarà disponibile nelle versioni da 4 TB, 2 TB ed 1 TB entro aprile a partire da 189 euro. I prodotti Lexar sono distribuiti in Italia da Nital.

L’articolo Lexar: nuovi SSD portatili SL500 (anche con kit magnetico) e Armor700 sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: