0 00 3 minuti 3 mesi 10

Huawei è tornata al primo posto della classifica cinese dei produttori di smartphone. I risultati sono stati condivisi sul social network Weibo da un affidabile blogger, che riprende fonti dell’industria.

Il produttore di Shenzhen, dunque, ritorna in vetta a una sola settimana dall’inizio delle vendite dei modelli della serie Nova 12 che stanno raccogliendo un interesse ancora più grande di quello registrato dal modello flagship Mate 60.

Proprio qualche giorno fa era stato il presidente di turno di Huawei, Ken Hu, ad affermare che l’azienda avesse superato la tempesta e fosse di nuovo sulla buona strada, citando i progressi fatti da tutte le divisioni. I dati, che pubblichiamo qui sotto, si riferiscono alla prima settimana del 2024 e vedono Huawei al primo posto con una quota di mercato del 19,20%. Al secondo posto Vivo con il 16,70%, mentre al terzo scende Apple con il 16,40%. Quarto posto per Honor, seguita da Xiaomi e OPPO.

È un momento d’oro per Huawei, che si è ripresa la leadership del mercato degli smartphone e, nel contempo, ha visto il suo modello Mate 60 finire esaurito. Un bel problema, insomma.Nuove scorte di Mate 60 dovrebbero arrivare entro l’inizio del nuovo anno cinese, anche se ci vorrà un po’ più di tempo per rifornire tutti i punti vendita che ne sono rimasti sguarniti.Sembra tuttavia che l’assenza della gamma Mate 60 dal mercato locale non dovrebbe influire più di tanto sui ricavi di Huawei.

Il successo di Nova 12

Per un Mate 60 che scarseggia c’è però un Nova 12 che sta superando ogni più rosea aspettativa di vendita. I nuovi smartphone sono piaciuti da subito al pubblico cinese, che ha apprezzato soprattutto la presenza del chipset Kirin 5G (altro gradito ritorno sulle scene tecnologiche), la doppia fotocamera frontale e la presenza della connettività satellitare bidirezionale, che permette di comunicare anche in assenza della rete cellulare.Inoltre, il pannello OLED da 6,76 pollici offre un’eccellente esperienza visiva e un feedback tattile di qualità. Infine, il dispositivo integra una batteria da 4.600 mAh con supporto per la ricarica rapida da 100 W.

L’articolo Huawei torna al primo posto nel mercato cinese degli smartphone sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: