• Sab. Feb 4th, 2023

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Ecco come iPhone 14 effettua la chiamata satellitare di SOS. C’è l’aiuto di Qualcomm…

iFixit continua la sia opera di smembramento dell’iPhone 14 per comprenderne nel dettaglio il funzionamento. Oggi è la volta della chiamata satellitare: il celebre portale ha cercato di capire come l’iPhone effettui la chiamata attraverso il satellite. E ha scoperto, al suo interno, la presenza di un modem Qualcomm X65.

Tale caratteristica, da sola, non è comunque ancora in grado di abilitare il nuovo servizio SOS di emergenza via satellite introdotto sui nuovi modelli di iPhone 14.

“iPhone 14 include componenti a radiofrequenza personalizzati e un nuovo software progettato interamente da Apple, che insieme abilitano l’SOS di emergenza via satellite sui nuovi modelli di iPhone 14”, aveva detto Apple a Reuters.

Lo smontaggio di iFixit è ancora in corso, quindi dovremo aspettare ancora un attimo prima di poter conoscere da vicino l’hardware personalizzato, anche se in parte lo avevamo già intravisto in questo video di smontaggio di iPhone 14 Pro Max.

L’anno scorso Globalstar aveva annunciato che il modem X65 avrebbe supportato la banda n53: tale banda è stata approvata dal 3GPP nel 2020 per l’uso dei servizio IT da satellite.

Per supportare la nuova funzionalità Apple ha riservato l’85% della larghezza di banda disponibile sulla rete satellitare di Globalstar. La funzione di emergenza sarà abilitata tramite un aggiornamento software a novembre.

Inizialmente si tratterà di un test disponibile solo negli Stati Uniti e in Canada, ma se tutto andrà per il meglio il servizio potrebbe presto essere esteso anche ad altre aree geografiche.

L’articolo Ecco come iPhone 14 effettua la chiamata satellitare di SOS. C’è l’aiuto di Qualcomm… sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Lascia un commento

Generated by Feedzy