0 00 4 minuti 2 settimane 5

DJI, leader mondiale nella produzione di droni civili e nella tecnologia delle fotocamere creative, presenta oggi DJI FlyCart 30 (FC30) sul mercato globale. ‌Questo drone per consegne supera le tradizionali sfide riguardanti il trasporto grazie alla sua grande capacità di carico, alla lunga distanza operativa, all’elevata affidabilità e alle funzionalità intelligenti.‌‌ Ora le consegne, come il trasporto in montagna, il trasporto offshore o il trasporto di soccorso di emergenza, possono essere eseguite con maggiore efficienza e flessibilità.‌‌

“Dall’agricoltura alla gestione delle costruzioni e al rilevamento, i droni professionali di DJI hanno trasformato le industrie migliorando la sicurezza dei lavoratori e la produttività delle imprese”, ha affermato Christina Zhang, Senior Director della strategia aziendale di DJI. “Siamo ottimisti sul fatto che FlyCart 30 diventerà una soluzione affidabile per la consegna aerea, risolvendo complessi problemi di trasporto in modo efficiente, economico e, soprattutto, sicuro”.

FC30 adotta una configurazione coassiale a 4 assi, otto pale, multi-rotore con eliche in fibra di carbonio e può raggiungere una velocità di volo massima di 20 m/s. Nella configurazione a doppia batteria, può trasportare un carico utile di 30 kg‌ fino a 16 km‌‌.‌. Nella sua configurazione di emergenza a batteria singola, la capacità di carico utile aumenta a 40 kg‌ per una distanza operativa di 8 km. La trasmissione DJI O3 mantiene una connessione stabile tra il drone e i radiocomandi fino a 20 km‌ di distanza.‌  ‌La modalità Doppio Operatore consente di trasferire il controllo del drone tra due piloti in posizioni diverse con un solo clic.‌ 

FC30 offre protezione IP55, può funzionare a temperature comprese tra -20° e 45° C e volare con venti fino a 12 m/s.

FC30 si ripiega per garantire un facile trasporto su un veicolo di dimensioni standard.‌‌ 

In modalità Cargo, i carichi utili vengono posizionati in un vano da 70 litri‌ dotato di sensori di peso e baricentro per migliorare l’equilibrio e la sicurezza.‌ 

In modalità Verricello, i carichi utili vengono trasportati da una gru a verricello per la consegna in aree prive di comodi siti di atterraggio.‌‌ Il sistema a verricello include un cavo da 20 m che può ritrarsi manualmente o automaticamente a 0,8 m/s e può trasportare fino a 40 kg di peso.‌ La proiezione in RA aiuta il posizionamento delle merci indicando il punto di atterraggio previsto.‌ Durante il volo, FC30 può regolare in modo intelligente l’assetto di volo, riducendo automaticamente l’oscillazione del carico. 

DJI DeliveryHub sistematizza la consegna aerea con una pianificazione delle operazioni, monitoraggio dello stato, gestione centralizzata delle risorse del team e raccolta e analisi dei dati. Supporta anche il feed live direttamente attraverso la fotocamera stabilizzata FPV ad alta risoluzione del drone. 

‌DJI Pilot 2 ottimizza il volo manuale e visualizza lo stato del volo in tempo reale, lo stato del carico e altro ancora per garantire operazioni sicure ed efficienti. In condizioni meteorologiche estreme o altre anomalie, DJI Pilot 2 avviserà gli operatori riguardo ai possibili rischi e supporta la gestione di siti di atterraggio alternativi.

DJI DeliveryHub e FC30 supportano l’integrazione con piattaforme cloud o carichi esterni, consentendo l’adattamento a un’ampia gamma di applicazioni specifiche del settore.

L’articolo DJI presenta DJI FlyCart 30, il primo drone per le consegne sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: