0 00 2 minuti 3 mesi 11

Il nuovo Oppo Find N3 è stato ufficialmente presentato, ed è stato davvero un annuncio epocale. Infatti, sarà il primo pieghevole di questo tipo dell’azienda a uscire dalla Cina.

L’Oppo Find N3 dispone di un pannello interno AMOLED da 6,31 pollici con una risoluzione di 2484×1116 pixel e un refresh rate dinamico da 10-120 Hz. Lo schermo ha inoltre un rapporto a 20:9 e offre una luminosità massima impressionante di fino a 2.800 nit.

Una volta aperto, lo schermo a disposizione diventa a 7,82 pollici con una risoluzione di 2440×2268 pixel e un refresh rate dinamico da 1-120 Hz, con la stessa luminosità massima.

L’Oppo Find N3 è poi dotato del processore Snapdragon 8 Gen 2, assieme a 16 GB di RAM e 512 GB di memoria. Una batteria da 4.805 mAh con supporto per la ricarica rapida SuperVOOC a 67W garantisce un’autonomia notevole, con la possibilità di raggiungere il 100% di carica in soli 42 minuti.

Il sistema fotografico del Find N3 è realizzato in collaborazione con Hasselblad. Ci sono due fotocamere per selfie, una da 20 MP all’interno e una da 32 MP sullo schermo esterno. Sul retro c’è una fotocamera principale da 48 MP, una ultragrandangolare da 48 MP con messa a fuoco automatica e una per lo zoom da 64 MP con un obiettivo periscopico.

L’Oppo Find N3 è disponibile in quattro colori e due finiture: i colori Nero e Rosso presentano un pannello posteriore in ecopelle, mentre Verde e Oro sono realizzati in vetro opaco. Lo smartphone sarà in vendita in una singola versione da 16/512 GB al prezzo di SGD 2.399 (€1.650).

L’articolo Annunciato Oppo Find N3, per la prima volta fuori dalla Cina sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: