0 00 3 minuti 2 settimane 4

L’idea di far coesistere Windows e Android sullo stesso PC è sempre sembrata fuori portata. Storicamente, il dual boot Windows-Android non è mai davvero decollato. Possiamo supporre che Microsoft imponga delle restrizioni a questo tipo di configurazione, altrimenti avremmo già visto fiorire PC con opzioni dual boot Windows-GNU/Linux di default. Tuttavia, è del tutto possibile acquistare un PC solo con Android, anche se l’interesse sembra limitato data l’esistenza di Chrome OS.

I vantaggi di Windows e Android

Al CES 2024 di Las Vegas, Lenovo offre un nuovo approccio con il suo ThinkBook Plus Gen 5 Hybrid, unendo i punti di forza di Windows e Android. Non è un semplice dispositivo 2 in 1 che si destreggia tra le modalità tablet e laptop. Il ThinkBook Plus Gen 5 Hybrid va oltre, offrendo Android 13 in modalità tablet e Windows 11 in modalità dock.

La dock per tablet, compatibile con Windows 11, è personalizzabile e dotata di componenti potenti, fino a un Intel Core Ultra 7, 32 GB di RAM e 1 TB di storage. La batteria della docking station ha una capacità di 75 Wh. Puoi anche utilizzare questo dock con un monitor esterno come un normale computer desktop, pur utilizzando il tablet Android per altre attività. Il tablet, dal canto suo, ha uno schermo OLED da 14 pollici ed è alimentato da uno Snapdragon 8+ Gen 1. Con la sua batteria da 38 Wh, pesa 785 grammi.

La tastiera ibrida del ThinkBook Plus Gen 5 è compatibile anche con il tablet Android. Questa fusione tra due sistemi operativi apre possibilità di utilizzo quasi illimitate. Lenovo ha integrato anche il supporto per uno stilo, con un dock appositamente progettato per questo utilizzo.

Il lancio del ThinkBook Plus Gen 5 Hybrid è previsto per il secondo trimestre del 2024, anche se il suo prezzo è ancora sconosciuto.

L’articolo Al CES 2024, Windows e Android insieme: Lenovo crea il connubio sul nuovo ThinkBook Plus Gen 5 Hybrid” sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: