0 00 2 minuti 5 giorni 44

Samsung ha confermato che l’ultima versione della sua interfaccia utente, la One UI 6.1, arriverà sulle sue gamme precedenti di smartphone e tablet, iniziando con il Galaxy S23. La data di lancio prevista per questo aggiornamento è il 28 marzo.

Dettagli sulla distribuzione della One UI 6.1

La conferma arriva dopo le notifiche inviate da Samsung China riguardanti i suoi Galaxy S23, sottolineando che inizialmente la One UI 6.1 sarà disponibile solo su questo modello, lasciando intendere che gli altri dispositivi menzionati in precedenza dovranno attendere presumibilmente fino ad aprile per l’aggiornamento.

Dispositivi previsti per l’aggiornamento

Oltre al Galaxy S23, si prevede che la One UI 6.1 raggiungerà anche il Galaxy Z Flip 5, Galaxy Z Fold 5, Galaxy Tab S9, Galaxy Tab S9+ e Galaxy Tab S9 Ultra.

Caratteristiche della One UI 6.1

L’aggiornamento non si limita a miglioramenti minori ma introduce numerose nuove funzionalità grazie a Galaxy AI, precedentemente esclusivo del Galaxy S24. Samsung punta a estendere queste capacità AI a 100 milioni di suoi dispositivi per consolidare la sua presenza nel mercato.

Possibilità per il Galaxy S22

Nonostante la One UI 6.1 sia attualmente riservata ai modelli di punta più recenti, c’è speranza che alcune delle sue funzionalità AI possano essere implementate anche sul Galaxy S22, sfruttando il cloud per superare eventuali limitazioni hardware. Questo approccio potrebbe teoricamente estendere le funzioni AI anche a modelli più datati, sebbene le sfide logistiche potrebbero rappresentare un ostacolo.

L’articolo Aggiornamento One UI 6.1 per Galaxy S23: ecco quando uscirà sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Dicci la tua, scrivi il tuo commento: