• Gio. Dic 8th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Huawei lancia Mate50 Pro con diaframma meccanico a 10 stop, tele periscopico e EMUI 13

Condividi:

A dieci anni dal debutto sul mercato del primo smartphone della serie Mate, Huawei lancia Mate 50 Pro. Huawei non rinuncia a un appuntamento da sempre di grande rilievo, nonostante il ban americano abbia imposto una riduzione dei modelli messi a disposizione, impedito l’utilizzo dei servizi di Google e dei chip 5G (Mate 50 è solo 4G) e presenta uno smartphone dalle caratteristiche di grande suggestione tecnologica, da far stropicciare gli occhi ai consumatori più appassionati.

Il look di Huawei Mate 50 Pro ricorda i prestigiosi modelli del passato ma innova allo stesso tempo l’isola dedicata alla fotocamera posta nella parte posteriore del dispositivo, grazie al design simmetrico dell’anello e al pattern in rilievo Clous de Paris che circonda i sensori.

Dopo tutto alla linea Mate è sempre stato affidato l’obiettivo di alzare l’asticella e realizzare un prodotto in grado di essere il benchmark più alto del mercato. E, nonostante le difficoltà, anche questo smartphone non abdica al suo compito.

Cominciando dal design: la parte posteriore di Huawei Mate 50 Pro – che offre un grande display da 6,74″ con risoluzione di 1.212×2.616 pixel con densità di 428ppi – è in vetro ed è disponibile in due colori, Silver e Black. Il dispositivo è inoltre resistente all’acqua con grado di protezione IP68 per essere utilizzato anche in ambienti umidi e polverosi.

La fotocamera di Huawei Mate 50 Pro

Come da tradizione, le novità più ghiotte della Serie Mate cominciano dalla fotocamera. Persa la partnership con Leica, Huawei ha dovuto reinventare una nuova piattaforma per i suoi smartphone flagship e lo ha fatto lanciando il proprio brand di mobile imaging “XMAGE” con l’obiettivo, anche in questo comparto, di continuare a essere leader nell’innovazione.

Huawei Mate 50 Pro è dotato di una fotocamera con apertura focale meccanica regolabile a 10 stop che fonde al propria potenza con l’utilizzo dell’intelligenza artificiale nelle numerose modalità disponibili.

La fotocamera XMAGE è dotata di un’ampia apertura f/1.4, che lavora con il motore di immagine XD Fusion Pro e l’acquisizione di luce elevata, per impostare al meglio la luminosità dell’immagine, i dettagli di luce e ombra, nonché i contrasti tra toni freddi e caldi.

Oltre all’obiettivo principale da 50 Megapixel con stabilizzazione ottica, ci sono un’ottica grandangolare da 13 Megapixel con apertura f/22 e un tele da 64 Megapixel (f/3.5) periscopico. La selfie cam è invece da 13 Megapixel.

SuperHold, SuperRender, SuperStorage e Super EnergyBoosting

Sul fronte hardware lo smartphone è mosso dal processore Snapdragon 8+ Gen 1 in configurazione solo 4G, dispone dell’interfaccia EMUI 13.0 e, oltre alla presenza di 8 GB di Ram e 256 GB di archiviazione (configurazione unica), permette di espandere la memoria con schede NM Card (una rarità ormai per un top di gamma).

SuperHold alloca in modo intelligente la memoria per garantire il miglior multi-tasking; SuperRender gestisce al meglio il consumo energetico, prevenendo il surriscaldamento del dispositivo; SuperStorage rimuove i file duplicati automaticamente e comprime le app usate di rado.

Infine, l’autonomia: Mate 50 Pro integra una batteria da 4.700 mAh, con ricarica rapida via cavo da 66W o wireless da 50W. Una modalità di risparmio energetico super innovativa attiva il SuperEnergy Boosting quando il livello della batteria scende all’1%, supportando tre ore di standby o 12 minuti di chiamata. Quindi il telefono non si spegnerà subito ma ci darà ancora la possibilità di sfruttarne le funzioni più necessarie.

Non mancano, fra le tante funzioni, la connettivtà NFC, il Bluetooth 5.2, il sensore delle impronte digitali e il sensore a infrarossi.

Partnership

Proprio nel solco della tradizione del produttore di Shenzhen, ogni top di gamma non può arrivare sul mercato senza offrire ai suoi clienti alcune partnership esclusive, in grado di conferire uno o più “plus” al dispositivo. Fra queste ci sono quella con Mediaset Infinity che permette, fino al 30 novembre, scaricando l’app, di offrire agli utenti AppGallery 2 mesi gratis di Infinity+ e la possibilità di vincere un voucher di 12 mesi del valore di 79 euro.

Gli utenti con un conto Intesa Sanpaolo che entro il 30 novembre attiveranno la loro carta PagoBANCOMAT al servizio HUAWEI Pay (supportanto naturalmente dallo smarpthone) riceveranno un buono Amazon del valore di 5 euro.

Prezzo e disponibilità di Huawei Mate 50 Pro

Huawei Mate 50 Pro sarà disponibile in preordine in Italia su Huawei Store al prezzo di 1.199,90 euro nella versione da 8 + 256 GB, nella colorazione Black; la versione Silver è in arrivo prossimamente. Dal 9 al 17 novembre si potranno ottenere Huawei FreeBuds Pro 2, 6 mesi di garanzia di protezione dello schermo e 200GB di spazio Cloud per 3 mesi.

L’articolo Huawei lancia Mate50 Pro con diaframma meccanico a 10 stop, tele periscopico e EMUI 13 sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Fonte Esterna

Le migliori NEWS pescate nel web, sulla vita tecnologica (media, smartphone, hi-tech life, computer, hi-tech news…), comodamente raccolte come rss in un unico contenitore. Questo sito utilizza RSS Aggregator by Feedzy come plugin di aggregazione, pertanto le immagini (per non gravare di peso sui siti proprietari) vengono utilizzate in apposito spazio web, ma tali immagini sono catturate in quanto comunque MESSE A DISPOSIZIONE DEI RELATIVI SITI PROPRIETARI ATTRAVERSO IL RELATIVO CODICE RSS. Le fonti dei contenuti sono sempre indicate, quando presenti. L’autore non si assume responsabilità per eventuali inesattezze riportate. Le immagini utilizzate in questo sito sono in parte proprietà dell’autore, in parte tratte da altre fonti. Nei casi in cui non è citata la fonte, si tratta di immagini largamente diffuse su internet, ritenute di pubblico dominio. Su tali immagini il sito non detiene, quindi, alcun diritto d’autore. Se detenete il copyright di qualsiasi immagine o contenuto presente su questo sito o volete segnalare altri problemi riguardanti i diritti d’autore, potete inviare una e-mail per chiederne la rimozione o la modifica.

Lascia un commento

Generated by Feedzy