• Mar. Dic 6th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Xiaomi ha bloccato da remoto i suoi smartphone in alcuni paesi – Cellulare Magazine

Condividi:

Gli smartphone Xiaomi sono stati bloccati in alcuni mercati dove il brand non è presente. Questo è ciò che abbiamo appreso questo fine settimana dalla versione cinese del giornale Global Times che riporta come Xiaomi abbia deciso di bloccare i suoi smartphone in paesi e regioni come Iran, Cuba, Siria, Crimea, Sudan o persino la Corea del Nord. 

In molti di questi mercati, Xiaomi non ha presenza ufficiale ma spesso gli utenti approfittano del mercato nero per mettere le mani sui dispositivi venduti in altri paesi.

Nella sua politica commerciale, Xiaomi non consente ai propri clienti di esportare prodotti in questi paesi e regioni ma questo divieto non ne ha impedito il traffico. È per combattere l’acquisto di telefoni in una regione e il loro utilizzo finale in un’altra, l’azienda ha deciso di reprimere sul nascere il caso.

L’azienda spiega che questa misura di blocco è stata applicata per proteggere la sicurezza dei dati dei suoi utenti, ma anche i diritti del consumatore. Alcuni osservatori lo vedono come un segno della pressione americana per costringere Xiaomi ad agire contro il traffico dei suoi prodotti verso paesi soggetti a sanzioni internazionali.

Xiaomi parla da parte sua di un blocco “ temporaneo ” dei cellulari interessati.

Come promemoria, gli Stati Uniti stanno tenendo d’occhio i marchi tecnologici cinesi e i legami commerciali a volte oscuri che potrebbero avere con i paesi sanzionati. L’anno scorso, Reuters ha pubblicato un’indagine a riguardo secondo cui Huawei ha aggirato l’embargo statunitense imposto all’Iran attraverso Skycom Tech, entità che Huawei inizialmente aveva presentato come partner, ma che di fatto è interamente gestita dal gruppo.

L’articolo Xiaomi ha bloccato da remoto i suoi smartphone in alcuni paesi sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Fonte Esterna

Le migliori NEWS pescate nel web, sulla vita tecnologica (media, smartphone, hi-tech life, computer, hi-tech news…), comodamente raccolte come rss in un unico contenitore. Questo sito utilizza RSS Aggregator by Feedzy come plugin di aggregazione, pertanto le immagini (per non gravare di peso sui siti proprietari) vengono utilizzate in apposito spazio web, ma tali immagini sono catturate in quanto comunque MESSE A DISPOSIZIONE DEI RELATIVI SITI PROPRIETARI ATTRAVERSO IL RELATIVO CODICE RSS. Le fonti dei contenuti sono sempre indicate, quando presenti. L’autore non si assume responsabilità per eventuali inesattezze riportate. Le immagini utilizzate in questo sito sono in parte proprietà dell’autore, in parte tratte da altre fonti. Nei casi in cui non è citata la fonte, si tratta di immagini largamente diffuse su internet, ritenute di pubblico dominio. Su tali immagini il sito non detiene, quindi, alcun diritto d’autore. Se detenete il copyright di qualsiasi immagine o contenuto presente su questo sito o volete segnalare altri problemi riguardanti i diritti d’autore, potete inviare una e-mail per chiederne la rimozione o la modifica.

Lascia un commento

Generated by Feedzy