• Dom. Ago 14th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos e risorse gratuite

Whatsapp: la Russia continua gli attacchi anche sull’app, attenti alle vostre password

Condividi:

Whatsapp: la Russia continua gli attacchi anche sull’app, attenti alle vostre password Tecnoandroid

I ricercatori di Armorblox, compagnia che si occupa di piattaforme di comunicazione sicure, ha smascherato l’ennesimo caso di truffa online. Stavolta però dietro agli attacchi ci sono i russi. Sotto quale copertura agiscono i criminali? Chi prendono di mira? Come al solito c’è di mezzo Whatsapp.

Whatsapp: come è strutturata la nuova frode

Come dicevamo, tutto gira attorno a Whatsapp. I truffatori si “mascherano” da funzionari del centro per la sicurezza stradale della regione di Mosca facendo credere alle vittime di aver ricevuto, via email, un messaggio vocale. Nel corpo è presente una grafica studiata che somiglia in tutto e per tutto a quella di Whatsapp, ma che ha l’aggiunta del tasto ‘play‘.

In questo modo la preda, convinta si tratti di una cosa sicura, andrà a cliccare per ascoltare l’audio, ma si ritroverà catapultata in un sito web che installerà un malware sul computer ed inizierà a visualizzare finestre di spam. Da quel momento in poi il criminale memorizzerà tutte le password salvate della preda, comprese quelle dei servizi finanziari. Stando ai dati rilevati dai ricercatori, la campagna ad oggi ha colpito oltre 27.600 utenti.

Armorblox ci tiene a ricordare che IN NESSUNO CASO WhatsApp invia messaggi di posta agli iscritti e tantomeno audio da ascoltare tramite pc. Dunque, per tenere alla larga i truffatori, è necessario controllare l’indirizzo ovviamente legittimo. Si tratta di un dominio web appartenente al centro per la sicurezza stradale della regione di Mosca, con suffisso ‘cbddmo.ru’. Per questo, la truffa russa riesce a passare inosservata anche agli occhi di antivirus e programmi di monitoraggio. Infine ricordate sempre di non aprire allegati o cliccare nei messaggi che arrivano da account di dubbia provenienza.

Whatsapp: la Russia continua gli attacchi anche sull’app, attenti alle vostre password Tecnoandroid

Tecnoandroid Read More

Lascia un commento

Generated by Feedzy
Available for Amazon Prime