• Mar. Nov 29th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos e risorse gratuite

WhatsApp: con la Companion Mode si possono collegare due dispositivi allo stesso account

Condividi:

Novità all’orizzonte per gli utenti di WhatsApp. La celebre app di messaggistica, infatti, con la sua ultima release beta, consente agli utenti di collegare i propri account a un telefono secondario e un tablet Android.

L’ultima beta di WhatsApp per Android – versione 2.22.24.18 – offre la Companion Mode che permette di collegare un telefono secondario all’account principale. WhatsApp consente di collegare fino a quattro telefoni Android al proprio account principale con la possibilità di accedere a tutte le normali funzionalità di WhatsApp e alla crittografia dei messaggi.

La Companion Mode viene attivata accedendo al menù delle opzioni nella schermata di registrazione e selezionando “Collega un dispositivo” dal menù. Al momento, la funzione è stata implementata solo per alcuni utenti beta, mentre la distribuzione commerciale più diffusa richiederà un po’ più di tempo. L’ultima beta di WhatsApp per Android offre anche la possibilità di collegare un tablet Android.

Il processo di associazione è semplice e viene eseguito tramite la scansione di un codice QR.

WhatsApp ha in programma di portare la Companion Mode e il collegamento ai tablet a più utenti con la distribuzione dei suoi prossimi aggiornamenti.

Fonte

L’articolo WhatsApp: con la Companion Mode si possono collegare due dispositivi allo stesso account sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Lascia un commento

Generated by Feedzy