• Mer. Lug 6th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos e risorse gratuite

Twitter, arriva il pulsante modifica (ma potrebbe essere a pagamento)

Condividi:

A 16 anni dal lancio di Twitter, l’assenza del tasto modifica è un elemento che ha sempre lasciati perplessi gli utenti. Ultimamente si è ricominciato a discutere della funzione, fra rumor e comunicazioni ufficiali che parlavano del suo arrivo. Ed effettivamente sembra che non manchi molto: diverse persone sono riuscite a scoprire il pulsante modifica nascosto nel codice.

Una volta pubblicato un tweet, sembra che gli utenti potranno modificarlo in maniera molto semplice: l’opzione sarà aggiunta al solito menu, e al momento non sembrano esserci limiti per le modifiche. Sarà possibile soltanto correggere soltanto il testo, e non cambiare la lista degli utenti in grado di vederlo.

Si tratta ovviamente di una funzione ancora in beta. Può essere che Twitter introduca diverse restrizioni al lancio, e bisogna anche capire come il tutto funzionerà con i retweet. Infine c’è ancora un grosso limite: almeno inizialmente, il tasto modifica sarà esclusivo agli utenti di Twitter Blue, il servizio a pagamento della piattaforma. Anche in questo caso non è chiaro se il costo sia solo per un primo periodo, o se si dovrà pagare per poterne usufruire.

L’articolo Twitter, arriva il pulsante modifica (ma potrebbe essere a pagamento) sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Lascia un commento

Available for Amazon Prime