• Gio. Lug 7th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos e risorse gratuite

Truffa WhatsApp: il messaggio nascosto che fa sparire i tuoi soldi

Condividi:

Truffa WhatsApp: il messaggio nascosto che fa sparire i tuoi soldi Tecnoandroid

WhatsApp è l’app di messaggistica più utilizzata in assoluto, purtroppo anche dai cybercriminali. I suddetti disseminano trappole a destra e a manca, tentando di sottrarre dati personali agli utenti più ingenui con modi parecchio subdoli.

I tentativi di truffa effettuati dai criminali informatici vengono messi in atto principalmente per provare ad estorcere informazioni personali, al fine di svuotarci il conto corrente o controllare i nostri account.

Il nuovo trucco è creato apposta per quest’ultimo illecito e caderne vittime è davvero molto facile. Proprio per questo, ora vedremo come riconoscere queste situazioni ed evitarle, essendo che è molto probabile possa capitarvi.

 

WhatsApp: la nuova truffa del messaggio nascosto che deruba gli utenti

Senza nessun preavviso, ci arriva un messaggio sospetto per posta elettronica, con il mittente che si spaccia di essere proprio un tecnico di WhatsApp, dove è presente un messaggio vocale da ascoltare. È proprio qui che si nasconde la trappola. Una volta che procederemo con l’apertura del messaggio, le conseguenze saranno gravi.

Andremo incontro ad un’infezione immediata del nostro dispositivo, che sia un PC o uno smartphone, per via di un potente malware che prende il controllo di qualsiasi cosa. Il malware prenderà il controllo anche di WhatsApp, e invierà il messaggio truffaldino a tutti i vostri contatti, scatenando una pericolosa reazione a catena.

Se vogliamo evitare a priori queste situazioni, l’unico strumento che abbiamo a disposizione è l’attenzione, da accostare ovviamente all’informazione. Più si è informati sull’argomento e più è probabile che questa tipologia di truffe online stia alla larga da noi.

Truffa WhatsApp: il messaggio nascosto che fa sparire i tuoi soldi Tecnoandroid

Tecnoandroid Read More

Lascia un commento