• Sab. Feb 4th, 2023

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Richard Yu, Huawei: in Cina c’è spazio per sole 5 case automobilistiche per i veicoli elettrici

Richard Yu, direttore esecutivo di Huawei e anche CEO della divisione Intelligent Automotive di Huawei, ha rilasciato un’interessante intervista nella quale ha espresso una personale previsione sul mercato automobilistico locale con riguardo ai veicoli elettrici. Il manager ritiene che, in Cina, non ci sarà spazio per più di cinque grandi case automobilistiche quando il mercato dei veicoli elettrici maturerà e lo sviluppo esplosivo si fermerà.

Richard Yu ha fornito un esempio parlando dell’industria aeronautica in cui molti dei grandi attori hanno ceduto le loro posizioni di mercato a due sole grandi società che attualmente dominano il mercato: Airbus e Boeing.

Al momento, i maggiori produttori cinesi di veicoli elettrici sono Nio, Xpeng Motors, Li Auto, Leapmotor, Zekkr e Neta. La joint venture di Huawei con Seres Group, chiamata Aito, è ancora agli inizi. Le attuali auto Aito M5 e M7 che funzionano con il software di Huawei sono state distribuite in circa 10.000 esemplari a settembre, con alcune restrizioni causate dai persistenti vincoli della catena di approvvigionamento.

La capacità effettiva di Aito è ora di 20.000 auto al mese.

L’articolo Richard Yu, Huawei: in Cina c’è spazio per sole 5 case automobilistiche per i veicoli elettrici sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Lascia un commento

Generated by Feedzy