• Mar. Dic 6th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Recupero dati da Windows – Cellulare Magazine

Condividi:

Microsoft ha ufficializzato il 31 agosto scorso la data di rilascio di Windows 11 e contestualmente chi possiede un computer può subire delle perdite dei propri dati in fase di aggiornamento.

Dopo l’aggiornamento del PC a Windows 11 quindi, possono sorgere seri problemi a trovare i propri file precedenti; infatti, in molti hanno lamentato la sparizione di file e cartelle posizionate sul desktop.

Solitamente in queste situazioni il passo da fare consiste nel selezionare la casella di ricerca sulla barra delle applicazioni e cercare i file.

Quasi sicuramente non si riuscirà a trovare e vedere nessun file, e il computer mostrerà una finestra che suggerisce come soluzione l’utilizzo del classico ma inefficiente strumento per la risoluzione dei problemi della ricerca.

Alla fine della procedura il risultato sarà lo stesso, nessun file sarà ritrovato.

Che fare se ancora non si riesce a trovare i propri file dopo l’aggiornamento del PC?

Potrebbe essere necessario ripristinare i file attraverso un backup?

Recoverit è un software che consente di recuperare file e partizioni cancellati erroneamente, come video, immagini, documenti e musica: in pratica è possibile recuperare più di 1000 formati di file, quasi tutti i dispositivi o supporti.

L’interfaccia è di semplice comprensione e l’elevato livello di efficienza nell’individuazione dei file sono alcuni dei punti di forza del programma, che si impone come uno dei migliori per i sistemi Mac.

Le caratteristiche vincenti di questo prodotto consistono nel disporre di un’interfaccia ben strutturata, è compatibile con ogni tipo di file, recupera dati da qualsiasi memoria con una scansione rapida ed efficiente.

Adesso per recuperare i file cancellati e/o persi da Windows 11 basta recarsi sul sito ufficiale di Wondershare Recoverit e procedure con il download e la conseguente installazione.

Una volta installato il programma, dalla barra delle applicazioni del computer cercare Recverit per avviarlo e selezionare l’unità da dove i dati sono andati disperse a causa dell’aggiornamento ovvero quando c’è stato il tentative di ripristinare il sistema operativo da Windows11 a Windows10.

A questo punto, dal programma Recoverit cliccare su Avvia e magicamente il software procederà alla scansione di tutti I dati per visualizzarli uno per uno nella schermata del computer.

Per recuperare i dati eliminati, selezionare i file interessati e cliccare su Recupera: così che tutti i file selezionati saranno ripristinati. Senza dubbio si ritiene allora che il modo migliore per recuperare i dati persi o danneggiati da Windows 11 è utilizzare Wondershare Recoverit grazie alla sua velocità ed affidabilità

L’articolo Recupero dati da Windows sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Lascia un commento

Generated by Feedzy