• Mer. Lug 6th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos e risorse gratuite

Pixel Watch di Google è l’Apple Watch dell’ecosistema Android

Condividi:

Pixel Watch di Google è l’Apple Watch dell’ecosistema Android Tecnoandroid

Google probabilmente annuncerà il nuovo Pixel Watch questo mese. Sebbene le prime immagini dell’hardware sembrino estremamente promettenti, il prossimo Pixel Watch dovrà superare se stesso per battere l’Apple Watch e diventare un punto di riferimento nel mondo Android.

Sappiamo già molto sul Pixel Watch. Sarà uno dei dispositivi indossabili più eleganti per l’ecosistema Android. In contrasto con l’Apple Watch, Google sceglierà un design tondeggiante anziché squadrato, L’aspetto, però, non è tutto. L’Apple Watch è bello da vedere, ma vanta anche delle prestazioni impeccabili su ogni fronte. Il design esterno del Pixel Watch dovrà corrispondere al software e all’hardware interno.

Google ha fatto passi da gigante da quando ha unito gli sforzi con Samsung nella creazione di Wear OS 3, introducendo un’interfaccia utente che funziona abbastanza bene su uno schermo piccolo, il tutto mentre sia Qualcomm che Samsung offrono finalmente ottimi processori per dispositivi indossabili. Un Apple Watch può semplicemente essere accoppiato con un nuovo iPhone, al contrario per i Pixel Watch questo non è ancora possibile.

Pixel Watch di Google contro l’Apple Watch di Apple: la concorrenza si fa sentire

La durata della batteria è un altro problema per molti dispositivi Wear OS. Molti prodotti non durano più di 18-20 ore con una singola carica: puoi dimenticare il monitoraggio del sonno notturno con un dispositivo del genere. A differenza di Apple, Google non ha lo stesso riconoscimento del marchio quando si tratta di hardware, quindi potrebbe essere difficile distinguersi.

Inoltre, non è chiaro come esattamente Google voglia differenziare Pixel Watch dal resto della folla di Wear OS quando si tratta di software. È possibile che il dispositivo Google possa essere il primo a ricevere il supporto dell’Assistente digitale dell’azienda, che è stato gravemente assente in Wear OS 3. Tuttavia, Samsung sta già pubblicizzando l’Assistente per il suo Galaxy Watch4, quindi se il Pixel Watch non sarà presto in vendita, è possibile che l’azienda coreana possa debuttare con Google Assistant prima di Google stessa.

L’integrazione di Fitbit può essere un altro vantaggio, ma l’azienda dovrà dosare bene le carte in gioco. Il Pixel Watch potrebbe anche avere difficoltà a distinguersi dai dispositivi Fossil. Google non è davvero un grande nome nel mondo della moda e ci sono molte persone là fuori che scelgono il proprio smartwatch in base al design e quale marchio di moda sta dietro, piuttosto che per il processore o l’integrazione Fitbit che offre. Dopotutto, Fossil introduce sempre e solo un nuovo dispositivo all’anno per tutti i suoi marchi secondari ottimizzato esclusivamente per il design esterno.

Pixel Watch di Google è l’Apple Watch dell’ecosistema Android Tecnoandroid

Tecnoandroid Read More

Lascia un commento