• Mer. Lug 6th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos e risorse gratuite

Oppo prepara un concorrente del Galaxy Z Fold

Condividi:

I produttori cinesi stanno investendo nel nascente mercato degli smartphone pieghevoli. Abbiamo già potuto provare la scorsa settimana Huawei P50 Pocket e il suo popolare formato compatto, ma al brand cinese dovrebbe presto affiancarsi anche Oppo. Questa è un’indiscrezione riportata su Weibo dal sito SamMobile: il produttore penserebbe ad uno smartphone flip simile al Galaxy Z Flip di Samsung.

Si sa ancora poco di questo progetto. La fonte afferma che il telefono dovrebbe essere rilasciato nel corso dell’anno, presumibilmente in autunno e sarebbe particolarmente potente. Come il futuro Galaxy Z Flip 4, questo smartphone pieghevole Oppo utilizzerebbe Snapdragon 8 Gen 1+, il prossimo chip di Qualcomm previsto per i top di gamma di fine anno.

Il punto in cui diventa particolarmente interessante è che Oppo entrerebbe in una guerra dei prezzi con Samsung. Ricordiamo che il Galaxy Z Flip 3 è stato lanciato a 1059 euro in Italia nel 2021. Secondo alcune indiscrezioni, il telefono pieghevole di Oppo potrebbe essere lanciato a 5000 yuan, ovvero circa 713 euro tasse escluse.

Come ci ricorda SamMobile, questo era già il caso dell’Oppo Find N lanciato a fine 2021, potente e più economico del Galaxy Z Fold. Al momento, Samsung è leader indiscussa nel mercato dei pieghevoli.

L’articolo Oppo prepara un concorrente del Galaxy Z Fold sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Fonte Esterna

Le migliori NEWS pescate nel web, sulla vita tecnologica (media, smartphone, hi-tech life, computer, hi-tech news…), comodamente raccolte come rss in un unico contenitore. Questo sito utilizza RSS Aggregator by Feedzy come plugin di aggregazione, pertanto le immagini (per non gravare di peso sui siti proprietari) vengono utilizzate in apposito spazio web, ma tali immagini sono catturate in quanto comunque MESSE A DISPOSIZIONE DEI RELATIVI SITI PROPRIETARI ATTRAVERSO IL RELATIVO CODICE RSS. Le fonti dei contenuti sono sempre indicate, quando presenti. L’autore non si assume responsabilità per eventuali inesattezze riportate. Le immagini utilizzate in questo sito sono in parte proprietà dell’autore, in parte tratte da altre fonti. Nei casi in cui non è citata la fonte, si tratta di immagini largamente diffuse su internet, ritenute di pubblico dominio. Su tali immagini il sito non detiene, quindi, alcun diritto d’autore. Se detenete il copyright di qualsiasi immagine o contenuto presente su questo sito o volete segnalare altri problemi riguardanti i diritti d’autore, potete inviare una e-mail per chiederne la rimozione o la modifica.

Lascia un commento