• Mer. Lug 6th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos e risorse gratuite

Nasce la prima centrale elettrica alimentata dal moto ondoso in Spagna, ecco i dettagli

Condividi:

Nasce la prima centrale elettrica alimentata dal moto ondoso in Spagna, ecco i dettagli Tecnoandroid

Secondo i nuovi termini dell’accordo, Port Adriano assegnerà a Eco Wave Power un’ubicazione idonea per un periodo di 20 anni, mentre Eco Wave Power si occuperà della sicurezza di tutte le licenze, della costruzione e della messa in servizio della centrale.

A Port Adriano procederranno quindi alla realizzazione di una innovativa centrale elettrica alimentata dall’energia del moto ondoso, andando incontro a tutte le procedure legali necessarie per l’installazione.

La centrale elettrica dovrebbe essere costruita e messa in servizio in due fasi:

La prima fase è la costruzione di un impianto fino a 1 MW.
La seconda fase prevede la costruzione, l’esercizio e la manutenzione della capacità residua dell’impianto (2 MW).

Port Adriano avrà il diritto di prelazione per investire parzialmente o totalmente in entrambe le fasi del progetto, ed Eco Wave Power avrà il diritto di combinare le due fasi del progetto ed eseguire la fase 2MW dall’inizio.

Inna Braverman, fondatrice e CEO di Eco Wave Power ha commentato: “Quando si tratta di energia rinnovabile, la Spagna prevede un notevole sviluppo e vuole raggiungere il 74% della produzione di elettricità entro il 2030. La Spagna ha 8.000 km di costa. Gli ambiziosi obiettivi di energia rinnovabile della Spagna, insieme alla sua significativa conformazione, lo rendono un mercato ottimale per Eco Wave Power.”

Un salto di qualità per i cittadini spagnoli

Antonio Zaforteza, amministratore delegato di OCIBAR, la società proprietaria del porto di Adriano, ha dichiarato: “Riteniamo che Eco Wave Power si adatti perfettamente alla visione di innovazione e sostenibilità di Port Adriano, creando un nuovo modo di generare energia rinnovabile, oltre ad aiutare il nostro porto e il nostro Paese a raggiungere i suoi ambiziosi obiettivi per affrontare la crisi climatica. Non vediamo l’ora di accogliere questo progetto innovativo”.

In quanto membro dell’Unione Europea (UE), la Spagna è vincolata dagli obiettivi dell’UE per l’energia e il cambiamento climatico come parte dell’Unione dell’energia.

A tal fine, il documento che guiderà le politiche energetiche e climatiche della Spagna nel prossimo decennio è il NECP (Piano nazionale per l’energia e il clima) per il periodo 2021-2030. Questo documento prevede diverse azioni politiche in vari settori che sosterranno gli obiettivi climatici del paese, anche nei settori dell’efficienza energetica, delle energie rinnovabili e dei trasporti. Gli obiettivi per il 2030 includono:

una riduzione del 23% delle emissioni di gas serra rispetto ai livelli del 1990;
una quota del 42% di energie rinnovabili nell’uso finale dell’energia;
un miglioramento del 39,5% dell’efficienza energetica;
una quota del 74% di energie rinnovabili nella produzione di elettricità.

Le politiche includono l’aumento degli impianti di energia rinnovabile e l’aumento dell’uso di gas rinnovabili nel settore elettrico, i trasferimenti e l’elettrificazione nel settore dei trasporti, le ristrutturazioni e l’aumento dell’uso del riscaldamento rinnovabile nei settori residenziale e commerciale, la promozione dell’efficienza energetica e il cambio di combustibile nel settore industriale e miglioramenti dell’efficienza energetica nel settore agricolo. Il governo spagnolo prevede che saranno necessari investimenti per 241 miliardi di euro per attuare le misure delineate nel NECP, di cui l’80% si stima provenga dal settore privato.

L’impegno della Spagna per le energie rinnovabili è evidente dal fatto che la quota di energie rinnovabili (compresi i rifiuti non rinnovabili) nel mix elettrico nazionale è cresciuta dal 24% nel 2009 al 38% nel 2019.

Nasce la prima centrale elettrica alimentata dal moto ondoso in Spagna, ecco i dettagli Tecnoandroid

Tecnoandroid Read More

Lascia un commento

Available for Amazon Prime