• Dom. Mag 22nd, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos e risorse gratuite

iPhone 15, finalmente si passerà all’USB-C al posto di Lightning

Condividi:

In rete non sono mancate le indiscrezioni sul futuro iPhone 15, ma di recente ne sta circolando una piuttosto interessante. Sostenuto anche dall’analista Ming-Chi Kuo, il rumor vuole che l’iPhone 14 sarà l’ultimo dispositivo della mela ad utilizzare la porta di ricarica Lightning. Si passerà, invece, all’USB-C.

Effettivamente, stando alle parole di Apple stessa, la porta Lightning sarebbe dovuta durare almeno 10 anni, e il primo iPhone ad utilizzarla è uscito nel 2012. Si sarà anche fatta attendere, ma il passaggio alla USB-C comporterà una serie di vantaggi non indifferenti.

Infatti questo standard consente una maggiore velocità di caricamento, nonché una compatibilità molto più ampia per i caricatori. A questo proposito, non è improbabile che la scelta di Apple, più che per motivi tecnici, sia stata forzata dalle nuove normative dell’Unione Europea, che rendono obbligatorio proprio lo standard USB-C.

Si vociferava già da tempo dell’abbandono di Lightning da parte di Apple, ma solo in occasione del lancio di un iPhone senza porte ed esclusivamente wireless. Ma nemmeno in questo caso Apple potrebbe continuare ad utilizzare metodi proprietari. Infatti, entro il 2026, sempre per i regolamenti europeo, gli standard di ricarica wireless dovranno essere interoperabili. Insomma, nel futuro caricare il proprio smartphone sarà molto più semplice indipendentemente dalla marca.

L’articolo iPhone 15, finalmente si passerà all’USB-C al posto di Lightning sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Lascia un commento

Available for Amazon Prime