• Mar. Dic 6th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

I Gemelli con Danny DeVito e Arnold Schwarzenegger avrà un sequel – Wired

Condividi:

Nel 1988 usciva quello che sarebbe stato uno dei film più bizzarri ma anche di successo di quel decennio: I Gemelli. Nella pellicola Danny DeVito e Arnold Schwarzenegger interpretavano due gemelli che più diversi non si può, nati grazie a un esperimento genetico non andato come previsto. Vincent e Julius, uno un criminale da strapazzo e uno un atleta estremamente ingenuo, si ricongiungono nel giorno del loro 35esimo compleanno e si mettono alla ricerca della loro madre biologica, che entrambi credevano morta. Ne nasce una commedia avventurosa che gioca soprattutto sui contrasti fisici e caratteriali fra i due attori. Con incassi al botteghino di oltre 215 milioni di dollari in tutto il mondo, il film resta come uno dei grandi exploit degli anni Ottanta ma ora è destinato a ritornare.

Nelle scorse ore, infatti, è stata confermata la messa in produzione di Triplets, il sequel che vedrà DeVito e Schwarzenegger affiancati da un terzo gemello, interpretato da Tracy Morgan. I due fratelli originari, già diversissimi fra loro, si troveranno di fronte a un ulteriore gemello, questa volta nero. Le riprese del seguito inizieranno il prossimo gennaio a Boston e a guidarle tornerà il regista del film originario, Ivan Reitman, noto per aver firmato pellicole come Ghostbusters (il cui reboot è ora in mano al figlio Jason) e Junior, altra commedia che vedeva assieme DeVito e Schwarzenegger nei panni improbabili di un ginecologo e di un uomo che rimane incinta. “I tre gemelli, che non si conoscono, finalmente si incontrano all’inizio del film e devono instaurare un rapporto“, racconta Reitman: “È una storia sulla famiglia e su come impariamo ad andare d’accordo indipendentemente da quanto siamo diversi“.

L’idea di Triplets era nata già nel 2012, quando Schwarzenegger aveva parlato dell’idea con Eddie Murphy, il quale doveva in origine essere il terzo gemello. Il progetto fu messo poi in pausa dalla Universal nel 2015 anche se alla fine del 2018 era stato annunciato che finalmente c’era uno script pronto. Dopo il successo che Murphy ha avuto lo scorso inverno con il sequel de Il principe cerca moglie la sua agenda è divenuta all’improvviso troppo piena, dunque si è optato per girare subito, ma con un altro attore: “Sono buon amico di Tracy Morgan da anni e l’ho sempre considerato l’uomo più divertente del mondo“, spiega sempre Reitman: “Ho pensato che insieme avrebbero fatto un terzetto straordinario, così abbiamo riscritto la sceneggiatura per lui“.

 

The post I Gemelli con Danny DeVito e Arnold Schwarzenegger avrà un sequel appeared first on Wired.

La commedia cult degli anni Ottanta ritorna con un seguito che aggiunge ai protagonisti storici un gemello nero interpretato da Tracy Morgan. Alla regia torna Ivan Reitman di Ghostbusters
The post I Gemelli con Danny DeVito e Arnold Schwarzenegger avrà un sequel appeared first on Wired.

Wired (Read More)

Fonte Esterna

Le migliori NEWS pescate nel web, sulla vita tecnologica (media, smartphone, hi-tech life, computer, hi-tech news…), comodamente raccolte come rss in un unico contenitore. Questo sito utilizza RSS Aggregator by Feedzy come plugin di aggregazione, pertanto le immagini (per non gravare di peso sui siti proprietari) vengono utilizzate in apposito spazio web, ma tali immagini sono catturate in quanto comunque MESSE A DISPOSIZIONE DEI RELATIVI SITI PROPRIETARI ATTRAVERSO IL RELATIVO CODICE RSS. Le fonti dei contenuti sono sempre indicate, quando presenti. L’autore non si assume responsabilità per eventuali inesattezze riportate. Le immagini utilizzate in questo sito sono in parte proprietà dell’autore, in parte tratte da altre fonti. Nei casi in cui non è citata la fonte, si tratta di immagini largamente diffuse su internet, ritenute di pubblico dominio. Su tali immagini il sito non detiene, quindi, alcun diritto d’autore. Se detenete il copyright di qualsiasi immagine o contenuto presente su questo sito o volete segnalare altri problemi riguardanti i diritti d’autore, potete inviare una e-mail per chiederne la rimozione o la modifica.

Lascia un commento

Generated by Feedzy