• Gio. Feb 2nd, 2023

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Facebook assomiglierà di più a TikTok: ecco cosa cambierà

Sappiamo che in Facebook c’è tensione per via del calo del numero di iscritti. Il social network sta perdendo slancio in termini di numero utenti e il suo pubblico sta invecchiando, il che non è mai un buon segno. In un promemoria interno recuperato da The Verge da Tom Alison, che gestisce l’app di Facebook all’interno di Meta, apprendiamo che i suoi team stanno lavorando a un’importante revisione del feed principale dell’app.

L’obiettivo principale è rafforzare i Reels arrivati ​​da qualche mese su Facebook, nell’ottica di competere con TikTok. I dirigenti del gruppo sono preoccupati che non stiano facendo abbastanza con Reels su Facebook, mentre invece stanno andando molto bene su Instagram. Tom Alison non si nasconde e crede che “ è fondamentalmente un boost per vedere se Facebook può diventare come TikTok prima che TikTok diventi più simile a Facebook”.

Una riprogettazione completa

In questo promemoria interno, apprendiamo che Facebook si concentrerà sui contenuti consigliati, vale a dire i contenuti pubblicati da pagine o influencer che non seguiamo. Tom Alison riferisce di voler trasformare Facebook in un “motore di scoperta”, come il thread “For you” trovato su TikTok. Verranno evidenziati i cosiddetti contenuti “non connessi”, con Reels in testa alla gondola, che ridurrà il numero di post visualizzati dagli amici.

La futura versione dell’app mobile di Facebook potrebbe essere basata su una scheda principale che mescolerà storie oltre a post consigliati basati su Facebook e Instagram. Dovremmo vedere più video (anche più di oggi, sì). 

Abbastanza per sedurre gli influencer che dovrebbero essere in grado di acquisire più facilmente follower, cosa che TikTok ha consentito a molti, facendosi scoprire più rapidamente.

In futuro, Facebook vuole incoraggiare gli utenti a condividere più contenuti che visualizzano, come ciò che viene fatto oggi su Instagram o TikTok. In un’intervista per The Verge, Tom Alison ha ammesso che Meta era troppo lento per vedere il crescente TikTok affermarsi come uno dei principali concorrenti.

L’articolo Facebook assomiglierà di più a TikTok: ecco cosa cambierà sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Lascia un commento

Generated by Feedzy