• Dom. Ago 14th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos e risorse gratuite

È disponibile Android 12.1 (Android 12L), ecco gli smartphone e i tablet compatibili

Condividi:

Lo scorso ottobre Google ha presentato una versione di Android appositamente dedicata a smartphone e tablet con schermo grande. Cinque mesi dopo, l’aggiornamento è finalmente arrivato nella sua versione finale sotto il nome di Android 12.1.

Otto smartphone compatibili

Grazie ad un post sul blog pubblicato lunedì 7 marzo, Google ha annunciato l’implementazione di questa nuova versione di Android per i suoi smartphone Pixel. Per il momento, sono interessati otto precedenti modelli tra cui: Pixel 3a, Pixel 3a XL, Pixel 4, Pixel 4 XL, Pixel 4a, Pixel 4a 5G, Pixel 5 e Pixel 5a. I modelli più recenti, come Pixel 6 e Pixel 6 Pro non sono ancora disponibili per l’aggiornamento ma sono previsti “più avanti nel mese” come indicato dal sito 9to5Google.

Questa nuova versione di Android mira essenzialmente a offrire un’esperienza distinta su tablet, la prima per una versione di Android dai tempi di Honeycomb – Android 3.0, rilasciata nel 2011. Tuttavia, riguarda anche gli smartphone a partire da quelli di Google. È il caso di nuove animazioni alla pressione del dito sul lettore di impronte, di una nuova selezione di sfondi nella schermata iniziale o di un restyling della schermata delle impostazioni rapide.

Una versione di Android ottimizzata per tablet

Ma è soprattutto per i dispositivi con schermi di grandi dimensioni che Android 12.1 si distingue. Per smartphone o tablet pieghevoli, questo aggiornamento ad Android 12L consentirà di sfruttare display di grandi dimensioni. “Abbiamo appreso che uno dei motivi più comuni per abbassare la schermata di notifica è ripulire le notifiche. Su 12L, abbiamo spostato le notifiche e i riquadri rapidi in colonne dedicate per darti più spazio per vedere e scorrere le notifiche”, afferma Google, ad esempio.

Lo stesso vale per le impostazioni dello smartphone, ora suddivise in due colonne con la colonna di navigazione a sinistra e la schermata del menu selezionato a destra.

Inoltre, Google sembra aver preso ispirazione da ciò che offrono iPadOS, ChromeOS e la maggior parte dei sistemi operativi per PC aggiungendo una barra delle applicazioni nella parte inferiore dello schermo. Questo sarà in grado di ospitare applicazioni che possono essere avviate da qualsiasi schermata mentre la barra consentirà inoltre di attivare facilmente il multischermo posizionando, a piacimento, un’applicazione a sinistra e un’applicazione a destra.

Inizialmente, solo i vecchi smartphone Pixel trarranno vantaggio da questo aggiornamento. Dopo il Pixel 6, Google ha annunciato che i dispositivi di altri produttori potrebbero beneficiare di Android 12.1 tra cui Samsung, Lenovo e Microsoft “nel corso dell’anno” .

L’articolo È disponibile Android 12.1 (Android 12L), ecco gli smartphone e i tablet compatibili sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Lascia un commento

Generated by Feedzy
Available for Amazon Prime