• Sab. Feb 4th, 2023

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Come sbloccare il blocco FRP di uno smartphone Samsung

Si può acquistare un telefono Samsung di seconda mano ma è importante verificare se questo ha il blocco di Google dopo aver cancellato i dati o attivare accidentalmente. Infatti, potrebbe esserci un blocco FRP dopo il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Avere un telefono bloccato con Google può essere piuttosto frustrante se non hai idea dell’email e della password originali. e.

Ma fortunatamente, è un problema a cui c’è una soluzione. Qui ti offriamo modi efficienti per sblocco frp Samsung in base alle tue condizioni specifiche. Iniziamo con ciò che è un telefono bloccato con Google, quindi passiamo a come è possibile rimuovere blocco FRP Samsung con o senza account e password Google.

Indice:

1. Che cos’è Samsung FRP?

2. Cosa succede dopo rimuovere blocco FRP Samsung

3. Sblocco FRP Samsung in modo sicuro

4. Rimuovere il blocco FRP Samsung gratis

Che cos’è Samsung FRP?

Innanzitutto, un telefono bloccato con Google significa che la verifica dell’account Google sul dispositivo è stata attivata dopo un ripristino delle impostazioni di fabbrica, di solito puoi sbloccarlo con l’account Google e la password originali. 

In particolare, si tratta del blocco Factory Reset Protection (FRP) per telefoni Android, una funzionalità di sicurezza progettata per fornire una protezione aggiuntiva per il dispositivo e le informazioni, inclusi i blocchi dello schermo e la crittografia dei dati. Inoltre, il blocco FRP può anche essere attivato utilizzando Google Trova il mio dispositivo in caso di smarrimento del telefono.

Quando il tuo telefono è bloccato con Google, visualizzerai la schermata di verifica che dice “Questo dispositivo è stato ripristinato”. Per continuare, accedi con un account Google precedentemente sincronizzato su questo dispositivo.

Un telefono bloccato con Google può essere sbloccato.  E’ possibile sbloccare un telefono Android con account Google e password in  pochi clic. Inoltre, ci sono modi per  sbloccare il tuo telefono Android senza un account Google o sbloccare rimuovendo l’account Google precedentemente sincronizzato. Ora, continua a leggere per rimuovere il tuo account Google da un telefono o ignora questo blocco intelligente di Google senza account Google e password come di seguito.

Cosa succede dopo rimuovere blocco FRP Samsung

1.Ottieni immediatamente il pieno accesso al tuo telefono.

2.Rimuovere l’account Google precedente dal tuo dispositivo.

3.Accedi a un altro tuo account Google per usufruire di tutti i servizi Google.

4.La privacy sarà al sicuro: l’intero processo viene eseguito da te e sul tuo computer con la protezione della crittografia SSL-256.

5.Tutti i contenuti sul tuo dispositivo verranno cancellati dopo la rimozione dell’account Google.

Sblocco FRP Samsung in modo sicuro

Se devi sbloccare il blocco FRP Samsung senza password, ti consigliamo vivamente di utilizzare uno strumento professionale per massimizzare la percentuale di successo. DroidKitè sicuramente un ottimo tentativo di sbloccare o rimuovere il blocco FRP Samsung:

Non importa che hai dimenticato la password di Google o non conosci account Google del proprietario precedente del tuo Samsung di seconda mano, DroidKit può aiutarti a sbloccare FRP Samsung in modo sicuro in pochi minuti.Supportati tutti i modelli di telefono o tablet Samsung con i sistemi di Android 6 – 12. Per ogni modello di dispositivo e sistema operativo Android, c’è una soluzione dello sblocco personalizzata, assicurandoti di poter riottenere l’accesso al tuo dispositivo senza fretta. Non ha nessuna conoscenza di tecnologia richiesta, soltanto che segui le istruzioni all’interno di DroidKit.Non solo sblocco FRP Samsung, quando hai dimenticato il tracciamento segno di Samsung, può anche sbloccare telefono Samsung senza sapere la password.

Ora puoi scaricare DroidKit sul tuo computer (PC Windows o Mac) e seguire i passaggi dettagliati di seguito per rimuovere blocco FRP Samsung

Passo 1.  Avvia lo strumento sul tuo computer> Scegli Bypass FRP.

Passo 2. Collega il tuo telefono bloccato con Google e tocca il pulsante Inizia.

Passo 3. Attendi che DroidKit prepari un file di configurazione per il tuo dispositivo e continua. Quindi metti il ​​tuo dispositivo in modalità di ripristino e trova il numero mostrato sul tuo dispositivo> Seleziona la versione di sistema corretta.

Passo 4. Segui le istruzioni sullo schermo per completare le impostazioni corrispondenti.

Successivamente, DroidKit inizierà a bypassare il blocco di Google. Al termine del processo di bypass, il dispositivo verrà riavviato.

Rimuovere il blocco FRP Samsung gratis

Se non hai problemi ad accedere all’account Google e alla password, segui il tutorial qui sotto per sbloccare il telefono senza un centesimo. Se l’account o la password non sono disponibili, le cose si complicano un po’. Nessun problema, puoi eliminare la verifica di Google con lo strumento di bypass FRP nella Parte 3. Continua a leggere e scegli un modo che funzioni meglio per te.

Puoi rimuovere gratuitamente il blocco dell’account Google come di seguito:

Sblocca il telefono Android con l’account Google per il sistema operativo Android 9.0 (torta):

1.Avvia l’app Impostazioni sul tuo dispositivo, quindi seleziona Account e backup.

2. In Account, trova il tuo account Google e quindi tocca Rimuovi account per disabilitare FRP .

Sblocca il telefono Android con l’account Google per il sistema operativo Android 6.0:

1.Da Impostazioni seleziona Account > Tocca Google.

2.Scegli l’account Google che desideri rimuovere> tocca Altro nell’angolo in alto a destra> premi l’opzione Rimuovi account.

Conclusione

Questo è tutto sullo sblocco FRP Samsung. Come puoi vedere, DroidKit può essere il tuo aiutante per rimuovere il blocco FRP sul tuo telefono Samsung.

L’articolo Come sbloccare il blocco FRP di uno smartphone Samsung sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Fonte Esterna

Le migliori NEWS pescate nel web, sulla vita tecnologica (media, smartphone, hi-tech life, computer, hi-tech news…), comodamente raccolte come rss in un unico contenitore. Questo sito utilizza RSS Aggregator by Feedzy come plugin di aggregazione, pertanto le immagini (per non gravare di peso sui siti proprietari) vengono utilizzate in apposito spazio web, ma tali immagini sono catturate in quanto comunque MESSE A DISPOSIZIONE DEI RELATIVI SITI PROPRIETARI ATTRAVERSO IL RELATIVO CODICE RSS. Le fonti dei contenuti sono sempre indicate, quando presenti. L’autore non si assume responsabilità per eventuali inesattezze riportate. Le immagini utilizzate in questo sito sono in parte proprietà dell’autore, in parte tratte da altre fonti. Nei casi in cui non è citata la fonte, si tratta di immagini largamente diffuse su internet, ritenute di pubblico dominio. Su tali immagini il sito non detiene, quindi, alcun diritto d’autore. Se detenete il copyright di qualsiasi immagine o contenuto presente su questo sito o volete segnalare altri problemi riguardanti i diritti d’autore, potete inviare una e-mail per chiederne la rimozione o la modifica.

Lascia un commento

Generated by Feedzy