• Ven. Set 30th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos e risorse gratuite

Apple si attende vendite sostenute per iPhone 14

Condividi:

Apple si attende vendite sostenute per i suoi iPhone 14 nonostante la recessione economica in corso. Secondo quanto scrive Bloomberg, Cupertino avrebbe ordinato ai suoi fornitori di attenersi a un obiettivo di 90 milioni di iPhone 14, lo stesso di iPhone 13.

Si prevede inoltre che l’azienda produrrà 220 milioni di dispositivi entro la fine del 2022, anche in questo caso lo stesso numero dell’anno scorso. Secondo Bloomberg, Apple è fiduciosa che supererà le sfide economiche che altri produttori stanno affrontando in un mercato che è diminuito del 9% nel secondo trimestre e con un calo previsto del 3,5% per l’anno.

L’assemblatore taiwanese di iPhone Pegatron, Japan Display, TDK Corp e Murata Manufacturing hanno tutti registrato un aumento dei prezzi delle azioni dopo la diffusione della notizia.

Gli analisti hanno rivelato che la scomparsa dei dispositivi premium di Huawei e una eccessiva saturazione dei dispositivi Android, in generale, stanno portando una domanda più forte per la nuova gamma di Apple.

I nuovi iPhone 14 dovrebbero essere annunciati nella prima parte di settembre. Apple, secondo le numerose indiscrezioni giunte fino ad ora, dovrebbe puntare maggiormente sui dispositivi Pro, che diranno addio al notch, avranno processori più potenti e fotocamere migliorate.

L’articolo Apple si attende vendite sostenute per iPhone 14 sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Fonte Esterna

Le migliori NEWS pescate nel web, sulla vita tecnologica (media, smartphone, hi-tech life, computer, hi-tech news…), comodamente raccolte come rss in un unico contenitore. Questo sito utilizza RSS Aggregator by Feedzy come plugin di aggregazione, pertanto le immagini (per non gravare di peso sui siti proprietari) vengono utilizzate in apposito spazio web, ma tali immagini sono catturate in quanto comunque MESSE A DISPOSIZIONE DEI RELATIVI SITI PROPRIETARI ATTRAVERSO IL RELATIVO CODICE RSS. Le fonti dei contenuti sono sempre indicate, quando presenti. L’autore non si assume responsabilità per eventuali inesattezze riportate. Le immagini utilizzate in questo sito sono in parte proprietà dell’autore, in parte tratte da altre fonti. Nei casi in cui non è citata la fonte, si tratta di immagini largamente diffuse su internet, ritenute di pubblico dominio. Su tali immagini il sito non detiene, quindi, alcun diritto d’autore. Se detenete il copyright di qualsiasi immagine o contenuto presente su questo sito o volete segnalare altri problemi riguardanti i diritti d’autore, potete inviare una e-mail per chiederne la rimozione o la modifica.

Lascia un commento

Generated by Feedzy