• Mar. Nov 29th, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Apple aggiunge il supporto ai joystick vintage di Nintendo

Condividi:

Piacevole sorpresa quella riservata da Apple ai possessori di controller vintage di Nintendo. L’azienda ha infatti aggiunto ai propri iPhone, iPad, Mac e Apple TV il supporto per controller aggiuntivi, tra cui diversi modelli Bluetooth firmati Nintendo. Tra i modelli supportati dall’ondata di aggiornamenti di ieri, le riedizioni Bluetooth (dedicate alla Switch) del Super Nintendo, NES, ma anche i controller Nintendo 64.

Al supporto vengono aggiunti anche alcuni modelli di altre marche, come il controller Sega Genesis. E tuffandosi nel codice di iOS 16, 9to5Mac  è stato anche in grado di vedere che lo stesso vale per i controller 8Bitdo, BADA MOGA XP5-X Plus, o per il Logitech F710 Gamepad, anch’esso supportato.

Strizzando l’occhio al Vintage

L’aggiunta di questi numerosi controller al supporto fa parte dello sforzo di Apple di rendere il maggior numero possibile di controller compatibili con i suoi prodotti. Una politica non del tutto disinteressata poiché l’azienda non ha un proprio controller per accompagnare il suo abbonamento Apple Arcade. Apple ha quindi tutto l’interesse a garantire che i controller di Sony, Microsoft, Nintendo o quelli di accessori di terze parti siano completamente compatibili con i suoi prodotti.

Qualche settimana fa, il colosso di Cupertino aveva già aggiunto a iOS 16 il supporto per Joy-Con e Pro Controller di Nintendo. Da notare infine che è già da tempo possibile collegare un Sony Dualshock 4 tramite Bluetooth (acquistabile anche direttamente dall’Apple Store), un controller Xbox, oppure i controller SteelSeries Nimbus+ o Rotor Riot., a recitare nessun altro tranne loro.

L’articolo Apple aggiunge il supporto ai joystick vintage di Nintendo sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Lascia un commento

Generated by Feedzy