• Gio. Dic 1st, 2022

Oktested.it

Informazione tecnologica, recensioni, unboxing, mondo iqos, svapo e risorse gratuite

Alexa compie 4 anni e festeggia il successo italiano

Condividi:

Eppure sembra ieri… E invece sono passati 4 anni da quando Alexa, l’assistente vocale di Amazon, è entrata per la prima volta nelle case italiane. Poche funzioni, tante cose da mettere a punto, una manciata di skill ma un’idea precisa degli obiettivi da porsi.

Oggi, come ha tenuto a sottilonerare Gianmaria Visconti, Country Manager di Amazon Alexa in Italia l’assistente ha totalizzato “oltre 17 miliardi di interazioni dal 2018 ad oggi, e ben 8 miliardi sono avvenute solo quest’anno. E sempre nel 2022, secondo l’analisi condotta da GFK insieme a ServicePlan sui Best Brands 2022, Alexa è rientrata nella classifica Best Product dei 10 brand più amati dagli italiani.

I quattro anni di Alexa all’Arena Civica

E allora quale migliore occasione per festeggiare il compleanno che una maxi torta con tanto di candeline di ordinanza e una proiezione del celebre logo su uno dei più storici edifici di Milano, all’interno dell’Arena Civica, sede storica del calcio milanese degli anni 30 e 40, quando lo stadio di San Siro ancora non era ancora stato costruito.

Ma anche Alexa fa un regalo ai suoi utenti per festeggiare il suo compleanno. Gli utenti che dal 6 novembre fino al 13 novembre diranno “Alexa, Tanti Auguri”, avranno infatti la possibilità di ricevere 3 mesi di Audible gratuiti, per scoprire migliaia di nuovi Audiolibri, Podcast e Audible originals.

Un po’ di numeri

Quest’anno gli italiani hanno utilizzato l’assistente di Amazon per impostare 800 milioni tra sveglie e timer, ben 120 milioni di promemoria e 45 milioni di shopping list, e hanno effettuato tramite Alexa ben 28 milioni di chiamate. Contano su Alexa anche per conoscere le previsioni del tempo, è successo 135 milioni di volte nel 2022, oppure per un aiuto in cucina: risultano 8 milioni le ricette richieste, e tra le più popolari spiccano la carbonara, i pancake e il tiramisù.

Per gli utenti, Alexa è anche una compagna di intrattenimentole ore di musica riprodotte nel 2022 sono ben 400 milioni. I brani più richiesti restano le hit sanremesi: in primis Farfalle di Sangiovanni, seguito da Dove si balla di Dargen D’amico e Brividi di Mahmood e Blanco.

A livello regionale, sebbene la Lombardia sia la prima regione in Italia per utenti attivi, è il Molise ad essersi affermato come la regione in Italia che ha registrato la maggior crescita di utenti attivi che hanno utilizzato Alexa nel 2022, +56%, mentre sono campani ad aver scelto Alexa per la gestione della casa intelligente, con un aumento del 62% di routine rispetto al 2021. E se non c’è da stupirsi che sia Roma la prima provincia italiana per numero di interazioni, a colpire è che sia stata la provincia di Agrigento a registrarne la crescita più significativa, con +63% anno su anno.

Alexa: ieri, oggi e domani

Al lancio negli Stati Uniti nel 2014, Alexa aveva solo 13 funzioni disponibili mentre oggi ne vanta centinaia; all’inizio parlava una sola lingua, oggi invece è disponibile in oltre 75 Paesi e in 9 lingue diverse e può anche rilevare più lingue nello stesso momento. Non solo, è anche in grado di cambiare voce con una maschile, basta dire “Alexa, cambia la tua voce”. In più, grazie allo sviluppo di skill di terze parti, che oggi ammontano ad oltre 130 mila nel mondo e oltre 5 mila in Italia, Alexa continua a diventare sempre più smart. 

Grazie a questa continua evoluzione, le case degli utenti in Italia stanno diventando sempre più connesse, dove l’interazione vocale rappresenta il modo più semplice e naturale di interagire con la tecnologia, che diventa così alla portata di tutti. Sono state infatti oltre 1,8 miliardi le interazioni tra i dispositivi intelligenti e Alexa nel 2022 in Italia.

L’articolo Alexa compie 4 anni e festeggia il successo italiano sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Cellulare Magazine Read More

Fonte Esterna

Le migliori NEWS pescate nel web, sulla vita tecnologica (media, smartphone, hi-tech life, computer, hi-tech news…), comodamente raccolte come rss in un unico contenitore. Questo sito utilizza RSS Aggregator by Feedzy come plugin di aggregazione, pertanto le immagini (per non gravare di peso sui siti proprietari) vengono utilizzate in apposito spazio web, ma tali immagini sono catturate in quanto comunque MESSE A DISPOSIZIONE DEI RELATIVI SITI PROPRIETARI ATTRAVERSO IL RELATIVO CODICE RSS. Le fonti dei contenuti sono sempre indicate, quando presenti. L’autore non si assume responsabilità per eventuali inesattezze riportate. Le immagini utilizzate in questo sito sono in parte proprietà dell’autore, in parte tratte da altre fonti. Nei casi in cui non è citata la fonte, si tratta di immagini largamente diffuse su internet, ritenute di pubblico dominio. Su tali immagini il sito non detiene, quindi, alcun diritto d’autore. Se detenete il copyright di qualsiasi immagine o contenuto presente su questo sito o volete segnalare altri problemi riguardanti i diritti d’autore, potete inviare una e-mail per chiederne la rimozione o la modifica.

Lascia un commento

Generated by Feedzy
Available for Amazon Prime